Varese News

Dopo l’incendio a Borsano possibili disagi per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti

Agesp comunica che ci potrebbero essere problemi nel conferimento nei centri di Busto e Fagnano, dopo l'incendio nell'area dell'inceneritore

Incendio rifiuti vicinanze ex Accam

In via cautelativa Agesp rende noto che presso i Centri Multiraccolta di Busto Arsizio e Fagnano Olona potrebbero, in questi giorni, “verificarsi disagi nel conferimento” dei rifiuti ingombranti.

Conseguenza dell’incendio che nel pomeriggio di ieri è divampato presso l’impianto di Neutalia e che ha coinvolto l’area adibita ai rifiuti ingombranti (complementi di arredo, mobili, ecc),

“A causa della temporanea sospensione dell’attività di smaltimento dell’impianto di Neutalia della frazione ingombrante, infatti, potrebbe generarsi la necessità di inibire il conferimento dei suddetti rifiuti per non superare i limiti di stoccaggio previsti dalle autorizzazioni dei centri multiraccolta”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore