Varese News

La festa della Polizia, la sicurezza dell’inceneritore e 100 faggi da piantare nel podcast del 12 aprile

Le principali notizie scelte per voi dalla redazione che potete ascoltare sulle piattaforme Spreaker e Spotify

la cerimonia per i 170 anni della Polizia di Stato

Le principali notizie di martedì 12 aprile nel podcast quotidiano di VareseNews

Orgoglio e commozione alla festa per i 170 anni della Polizia di Stato a Varese

Si è tenuta nella splendida cornice del Salone Estense a Varese, la cerimonia per il 170esimo anno di vita della Polizia di Stato.
Per l’occasione è arrivato il capo della polizia Lamberto Giannini che ha dato qualche numero sulle attività dell’ultimo anno: “Sono 34mila i poliziotti che hanno contratto il virus, e 20 di noi hanno perso la vita per questo. E’ per questo che il presidente della Repubblica ha concesso oggi alla nostra bandiera la medaglia d’oro al valore civile, per il servizio reso durante il covid. Tra le attività svolte nel territorio varesino: più di 2 milioni 800mila persone controllate, considerando anche l’attività di Malpensa, e 3500 sanzioni comminate

Dopo l’incendio all’inceneritore di Busto Arsizio: “Previsti 450 mila euro per la sicurezza”

Dopo l’incendio all’inceneritore di Busto Arsizio: verranno stanziati 450 mila euro per la sicurezza”. lo ha comunicato Neutalia con una lettera al presidente della commissione territorio e ambiente di Busto Arsizio. L’area dell’impianto di termovalorizzazione di Borsano in cui è avvenuto l’incendio non era sicura ed era già previsto un intervento di adeguamento alla normativa della sicurezza entro il 2022

Fuga dei medici dall’Asst Valle Olona: “Ecco perché se ne vanno”

Il progetto infinito dell’ospedale unico, la “sciagurata” fusione voluta dalla riforma Maroni e la riconversione dei reparti con il rimescolamento del personale. Sono queste le cause che hanno portato alle difficoltà odierne dell’ASST Valle Olona. A elencarle è il dottor Giovanni Gaudio, rappresentante del sindacato dei medici ospedalieri ANAAO Assomed che ha recentemente analizzato la fuga dal settore pubblico verso il privato dei medici. Nell’indagine, La Valle Olona è risultata l’azienda che , tra il 2016 e il 2020, ha registrato il tasso più elevato di abbandono.

Cento faggi per far rinascere il Campo dei Fiori

100 alberi per contribuire al rimboschimento del Campo dei Fiori: sono stati donati dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, nell’ambito del Progetto Generazione d’Industria. Gli alberi di faggio donati sono stati piantumati in un’area del Comune di Luvinate, ma di proprietà del Comune di Varese, all’interno della “Cittadella di Scienza della Natura Salvatore Furia” e dell’Osservatorio Astronomico.

Gli incontri infrasettimanali di Openjobmetis e di Uyba

Doppio appuntamento ad alto tasso di adrenalina per i tifosi della nostra provincia. Nella serata di mercoledì 13 aprile scendono in campo tra le mura amiche sia la Openjobmetis Varese di basket sia la Unet E-Work Busto Arsizio di pallavolo per due sfide assai delicate. I biancorossi dei canestri ospitano alle 19,30 l’Allianz Trieste dei tanti ex a partire da Adrian Banks. Dopo la sconfitta con Treviso la squadra di Roijakkers ha bisogno di una vittoria per allontanare nuovamente la zona pericolosa della classifica nella quale si trovano anche i giuliani.
Sottorete invece la UYBA ha le spalle al muro: alle 20,30 si gioca la Gara2 dei quarti di finale playoff ma Busto ha perso il primo incontro giocato domenica a Scandicci con un netto 3-0. In caso di nuova sconfitta, la squadra di Musso sarebbe eliminata e terminerebbe così la propria stagione.
La partita della Enerxenia Arena sarà raccontata in diretta con il liveblog di VareseNews; all’interno anche aggiornamenti dal match di Busto Arsizio.

Potete ascoltare il podcast sulle piattaforme Spreaker e Spotify

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore