Varese News

Ultimi giorni per “Quadri D’Antan”, l’esposizione per aiutare l’Ucraina

Fino al 24 aprile è possibile partecipare all'evento per raccogliere fondi per l'Ucraina organizzato da Avsi

Aiuti Ucraina

Ultimi giorni del Temporary Store organizzato da Avsi per l’Ucraina. Fino al 24 aprile è possibile partecipare a Quadri D’Antan, la vendita di quadri di diversi autori, donati dai gallaratesi, il cui ricavato andrà a sostenere i profughi ucraini.

Dal 24 febbraio 2022, giorno di inizio dei bombardamenti russi sulle città ucraine, AVSI si è attivata per gli interventi
di prima emergenza nelle zone di confine di arrivo e transito dei rifugiati ucraini in Polonia, Romania, Moldavia e
Ucraina: in Polonia collabora con AVSI Polska ed è in partenariato con Caritas Lublino e con le municipalità di Chelm e
Wegrow; in Romania opera in collaborazione con Asociația FDP – Protagonisti in educatie – e in partnership con le
organizzazioni Fara e KAIROS oltre che con le municipalità di Suceava e Galați; in Moldavia collabora con Fundatia Regina Pacis, ente della Diocesi di Chisinau; in Ucraina sostiene la Caritas di Leopoli nell’aiuto agli sfollati interni.

AVSI è anche attiva in Italia in collaborazione con le istituzioni locali e nazionali e con altre organizzazioni del Terzo
Settore per le attività di accoglienza e integrazione dei cittadini ucraini in fuga dal conflitto.

Temporary Store
Dal 9 al 24 aprile
Tutti i giorni (eccetto Pasqua e Lunedì dell’Angelo) 10:00- 12:30/17:00 – 19:30, Via Manzoni, 10 (Negozio ex Liverani) a Gallarate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore