Varese News

Volo in elicottero ed esposizione del G91 PAN, a Volandia, un weekend di sorprese pasquali

Come ogni anno, Volandia si prepara al weekend di Pasqua per riservare grandi sorprese al suo pubblico che in questi mesi ha risposto numeroso, facendo registrare nei soli weekend di aprile oltre 2000 ingressi

varie

Come ogni anno, Volandia si prepara al weekend di Pasqua per riservare grandi sorprese al suo pubblico che in questi mesi ha risposto numeroso, facendo registrare nei soli weekend di aprile oltre 2000 ingressi.

E non poteva pertanto mancare il tradizionale appuntamento super adrenalico, con il volo in elicottero, organizzato nelle giornate di sabato 16, domenica 17 e lunedì 18 aprile.

Si rinnova infatti anche quest’anno la partnership fra il Parco e Museo del Volo ed Eliossola per offrire ai visitatori l’opportunità di provare l’esperienza unica di un breve volo in elicottero. L’Ecureuil AS350B3 pilotato dal Comandante Massimo Piralla sarà a disposizione dei visitatori che, dopo aver ricevuto un briefing sulla sicurezza e sulle modalità di imbarco, potranno salire a bordo e godersi un volo di “battesimo”. L’elicottero decollerà dalla zona prato fronte Malpensa per dirigersi verso la torre di controllo costeggiando l’aeroporto, con la possibilità di ammirare gli aerei e le piste, per poi virare a destra e sorvolare l’area di Vizzola e il fiume Ticino, e quindi rientrare e atterrare al museo. La durata del volo è stimata in circa 5 minuti e può variare a seconda delle condizioni meteo (vento o pioggia intensa) e del traffico in avvicinamento all’aeroporto. Ricordiamo che l’attività è soggetta all’autorizzazione della torre di controllo di Malpensa, e che in caso di condizioni meteo avverse (vento o pioggia intensa) o scarsa visibilità potrà essere interrotta a insindacabile giudizio del pilota. Le esperienze acquistate e non utilizzate potranno essere rimborsate. Il costo è di 60 euro per adulto, mentre per i bambini fino a 11 anni è di 40 euro.

Ma le sorprese che Volandia riserva al suo pubblico, non finiscono qui. Proprio a partire da venerdì sarà infatti esposto, all’esterno del Padiglione Forme del Volo, il G91 PAN MM 6244 arrivato dal Museum of Flight di Seattle e fino ad ora rimasto nelle sapienti mani dei volontari dell’officina di restauro del museo per l’opera di pulitura e lucidatura, resasi necessaria dato il lungo periodo di esposizione del velivolo in area esterna. Costruito e progettato in Italia negli anni Cinquanta dalla Fiat aviazione equipaggiò la Pattuglia Acrobatica Nazionale dal 1964 al 1981 quando fu sostituito dall’attuale MB 339. Meteo permettendo, il Comandante Boscolo, già solista delle Frecce, sarà disponibile per mostrare e svelare ai visitatori tutti i dettagli del cockpit del G91 PAN. Il velivolo sarà poi ufficialmente inaugurato sabato 30 aprile con un evento dedicato alla storia della Pattuglia Acrobatica Nazionale.

Il weekend pasquale sarà anche l’occasione per ascoltare l’inconfondibile rombo del Jet Prevost che verrà accesso sia domenica che lunedì. Inoltre sarà “visitabile”, accompagnati dalle spiegazioni dei volontari del museo, anche il cokpit del Piaggio 166 DL3.

A Volandia un posto speciale è da sempre occupato dai visitatori più piccoli e per loro è in programma da venerdì a lunedì la “Caccia all’uovo”: il coniglio pasquale ha nascosto 5 uova nei padiglioni del museo, chiunque riuscirà a vederli e fotografarli tutti vincerà un simpatico premio da ritirare presso il Volandia Store.

Infine per chi volesse regalare una settimana al Volandia Junior Camp ricordiamo l’opportunità di avere a prezzo scontato (120 euro anziché 140) un buono acquistabile presso il Volandia Store, accompagnato da un piccolo omaggio. Inoltre sabato 7 maggio alle ore 15 verrà presentata l’edizione 2022 del Volandia Camp Junior & Teen, il campus estivo dedicato ai bambini e ai ragazzi dai 6 ai 18 anni che potranno divertirsi e imparare con le tante attività in programma, fra cui aeromodellismo e fashion design. Per info telefonare allo 0331 230642.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore