Fatevi belli, arriva VareseNews

Lo slogan scelto dal barbiere di Cuvio caratterizzò il nostro tour dei comuni del 2013. Da lunedì ripartiamo entrando ogni giorno in una comunità locale raccontando le persone, i luoghi, le esperienze

+varesenews generiche

Un tour lungo 148 comuni in quattro diverse province. Da lunedì 30 ogni giorno uno o più giornalisti saranno a disposizione delle comunità locali per raccontare spazi, persone, esperienze.

Lo facciamo per tante ragioni. Una ci sta particolarmente a cuore: sfatare alcuni luoghi comuni che insistono nel dire che a Varese non c’è e non succede niente. Il nostro territorio é ricco di proposte, di storie, di soggetti, di comunità. La pandemia ci ha costretto a rivalutare la prossimità, la scoperta di quello che abbiamo a due passi da casa. Una occasione storica per valorizzare città, paesi e ambienti naturali.

Arriviamo a questo tour dopo aver fatto un giro a piedi e in bici sulla stessa area del nuovo progetto. Abbiamo percorso in 21 tappe oltre seicento chilometri, abbiamo camminato e pedalato sulle montagne e nelle zone pianeggianti. Abbiamo scoperto piste ciclabili e sentieri stando quasi sempre a contatto con l’acqua che è caratteristica fondante della nostra vita, ma anche del nostro territorio. Abbiamo visitato beni Unesco patrimonio dell’umanità, fatto tappe del Sentiero Italia, il più lungo d’Europa con i suoi settemila chilometri. Abbiamo percorso la Via Francisca del Lucomagno dal lago Ceresio a Pavia.

Ora torniamo in mezzo alle comunità e lo facciamo con lo stile che ci caratterizza: ascolto e confronto.

Da tempo si parla spesso di comunità rispetto al lavoro del giornalismo. Lo ha fatto con maestria uno dei grandi professionisti a livello mondiale: Jeff Jarvis. Lui è convinto che il giornalismo o è di comunità oppure non è giornalismo. Per chi fa un lavoro a livello locale questo è più chiaro e diretto. Spesso invece comunità resta una parola, una idea, un proposito e poco una prassi.

Per noi incontrare le comunità significa fare qualcosa insieme. Da qui la volontà di dedicare tempo e persone al nuovo progetto che si avvarrà di tutti gli strumenti di pubblicazione digitale.

Troverete articoli sul giornale ogni giorno, ci sarà un sito dedicato con tutte le informazioni, saremo sui principali social, ma soprattutto incontreremo tante persone raccontando quello che vivono.

L’iniziativa sarà anche un’occasione per poter far conoscere la propria realtà economica, che sia un’azienda o un negozio, un artigiano o un commerciante. E può essere anche un modo per sostenere il progetto VA In Giro che ha come principale obiettivo di far diventare protagonista il territorio. Se vi interessa qui trovate le informazioni utili.

di marco@varesenews.it
Pubblicato il 26 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore