Varese News

L’appello ai candidati sindaci di Cassano: “Riapriamo la Valle del Pozzolo”

La strada vicinale è da decenni inaccessibile, ma potrebbe rientrare in un percorso naturalistico sulla collina delle Candie: la richiesta del Comitato Nord delle Candie

Cassano Magnago generica

“Riapriamo la strada vicinale della Valle del Pozzolo”. È l’appello del Comitato Nord per la collina delle Candie, che scrive ai candidati sindaci di Cassano Magnago per chiedere un impegno in questo senso. La riapertura della strada vicinale consentirebbe di ampliare i percorsi nel verde sulla collina a Nord di Cassano

Di seguito la lettera inviata ai candidati sindaci:
Il Comitato Nord per la protezione delle Candie si è costituito nel 2014, il suo scopo è la salvaguardia dell’integrità ambientale, geologica, idrica e paesaggistica della collina delle Candie e delle aree ad essa limitrofe.

Il bosco della Collina delle Candie fa parte del Parco sovracomunale Rile – Tenore – Olona nel Comune di Cassano Magnago.

Ai piedi della Collina delle Candie c’è la Strada vicinale della Valle di Pozzolo (strada interna al bosco parallela alla via Neruda) chiusa ormai dagli anni 1978-1979 a seguito della realizzazione dei pozzi perdenti per il torrente Valle di Pozzolo ad opera dell’impresa costruttrice del complesso condominiale in via delle Candie.

Cassano Magnago generica

Dal 2014 il comitato ha in gestione la manutenzione del tratto di strada sterrata di via delle Candie compreso tra via Trento e via Silvio Pellico.
Nel mese di giugno 2021 sono stati posati i segnavia del nuovo sentiero ANELLO DELLE CANDIE del Parco RTO che comprende anche la suddetta via.

Cassano Magnago generica

Con la riapertura della Strada vicinale della Valle di Pozzolo si recupererebbe l’antico percorso nella natura che iniziava dalla parte di strada sterrata di via delle Candie proseguendo lungo la Strada vicinale della Valle di Pozzolo per poi congiungersi al sentiero Anello delle Candie che porta alla chiesa di San Calimero a Bolladello.

A Cassano si parla tanto della mancanza di percorsi ciclopedonali, mettendo in sicurezza la vecchia strada si recupererebbe l’antico sentiero quale valorizzazione ecocompatibile di percorsi naturalistici ed ambientali inseriti in una dinamica fruizione del tempo libero rispettoso delle matrici paesistiche e storiche dell’Area (come da statuto RTO).

Cassano Magnago generica

L’emergenza sanitaria ha fatto riscoprire ai cassanesi questa parte di città sempre più frequentata.

Cassano Magnago, 12 maggio 2022

Il gradevole clima che nei secolo passati ha fatto scegliere il nostro paese come residenza estiva dei ricchi milanesi (Cagnola, Visconti, Bossi…) portò a fantasticare che il suo nome derivasse dal latino “Casa Sana”… (Per una storia di Cassano Magnago – 1978).
E’ nostro auspicio che i cittadini ritrovino sempre più in Cassano la loro “Casa sana”.

Vi chiediamo perciò l’impegno per la riqualificazione della Strada Vicinale della Valle di Pozzolo.

Cordiali saluti,
Comitato Nord per la protezione delle Candie

 

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 28 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore