JazzAltro torna a Busto Arsizio con il trio Fazio-Loddo-Campanale

Appuntamento nel cortile del palazzo comunale. Insieme a loro ci sarà anche Francesco Tricarico per uno spettacolo a metà tra jazz e musica d'autore

michele fazio

JAZZaltro2022, la storica rassegna musicale itinerante organizzata da Abeat Records, debutta venerdì 1 luglio a Busto Arsizio con la musica di Michele Fazio (piano), in trio con Marco Loddo (contrabbasso) e Mimmo Campanale (batteria). Un concerto di grande eleganza, intenso, dal forte impatto melodico che culminerà con l’intervento del noto cantautore Francesco Tricarico che regalerà un dialogo elegante e sofisticato tra il jazz e la musica d’autore. Il concerto si svolgerà nel cortile del palazzo municipale a partire dalle 21.00 (in caso di maltempo in Sala Pro Busto in via Cesare Battisti).

Michele Fazio è tra i pianisti italiani di jazz che negli ultimi anni ha fatto parlare di sé sia per il successo discografico delle sue ultime pubblicazioni che per la sua firma nella composizione di alcune colonne sonore cinematografiche accanto all’attore regista e sceneggiatore Sergio Rubini. Definito dalla stampa italiana specializzata “supermelodista” ha un tratto fine, elegante, raffinato e molto lirico e melodico. Presenterà il suo ultimo lavoro discografico, FREE, che ha avuto un impatto di critica e pubblico esaltante, con ospiti prestigiosi quali il trombettista Fabrizio Bosso e la violinista giapponese Aska Kaneko. Dal suo disco sono state tratti alcuni videoclip con la presenza dell’attore Sergio Rubini, della cantante tedesca Dagmar Siegbers.

Ospite della serata proposta sarà il noto cantautore Francesco Tricarico, che con Fazio ha una consuetudine decennale. Tricarico è personaggio attivo come compositore cantante e pittore noto alle cronache nazionali per alcuni suoi successi discografici. Ha partecipato a diverse edizioni di Sanremo, in particolare vincendo il premio della critica nell’anno 2008. Ha all’attivo numerosi dischi e successi discografici. Insieme a Fazio a al suo gruppo darà vita nel finale a una performance a metà strada tra il jazz e musica d’autore.

«Con questa serata molto attesa, un concerto di assoluta gradevolezza e raffinatezza nella bella cornice del cortile del municipio, si rinnova la pluriennale collaborazione tra JAZZaltro e l’Amministrazione comunale – afferma la vicesindaco e assessore alla Cultura Manuela Maffioli -. Oltre a rappresentare un’anticipazione di Eventi in Jazz, la rassegna autunnale che tornerà puntale anche quest’anno, la serata arricchisce ulteriormente la parte musicale di ‘BA Cultura per Estate’ portando anche le note del jazz in un programma che spazia dalla musica classica al pop, per un’offerta davvero completa che si rinnova ogni venerdì sera fino al 23 settembre».

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 29 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore