Spedizione d’oro della Busto Nuoto ai Campionati Assoluti di sincronizzato

Tre titoli e un bronzo per le "Draghette", grandi protagoniste delle gare organizzate a Savona

busto nuoto sincronizzato 2022

Spedizione trionfale della Busto Nuoto a Savona per i campionati nazionali assoluti di sincronizzato. Nella vasca della città ligure le Draghette biancorosse hanno colto la bellezza di tre medaglie d’oro rispettivamente nel duo, nel “combo” e con la squadra.

La marcia alle medaglie delle atlete bustocche era iniziata venerdì 3 giugno, giorno in cui si sono disputate sia le eliminatorie sia le finali del “combo”, ovvero del “libero combinato”. La squadra di Busto Arsizio formata da Brogioli, Picozzi, Schirollo, Macchi, E. Torregiani, Pedotti, Cisternino, Rastelli e A. Torregiani ha chiuso in testa la prima fase davanti a Rari Nantes Savona e a All Round Sport, una classifica che è stata confermata anche dopo l’esercizio conclusivo. 86.7667 il punteggio finale per le Draghette contro l’86.1333 delle liguri padrone di casa.

La giornata di sabato 4 giugno ha invece portato in dote il titolo tricolore nel duo
da parte di Alessia Macchi e Susanna Pedotti. Anche in questo caso le biancorosse erano già saldamente in testa dopo le eliminatorie e hanno confermato la propria superiorità chiudendo la finale con il punteggio di 86.433, tenendo a distanza  Jasmine Verbena-Jasmine Zonzini (Sport Village) argento con 85.633 e Vittoria Meuzzi-Vittoria Peri (RN Savona) bronzo con 84.400.

Ieri, domenica 5, l’ultima perla della collana, il successo nella finale della squadra composta da Amadei, Brogioli, Picozzi, Sichirollo, Macchi, Pedotti, Cisternino, Restelli. Un oro, in questo caso, al fotofinish perché la Busto Nuoto ha chiuso con 86 punti netti, poco più di un decimo rispetto alla RN Savona fermatasi a  quota 85.8667. Podio (bronzo) anche per la Montebelluna Nuoto con 83.1667. E a completare il grande risultato complessivo per le Draghette è arrivato anche il terzo posto di Susanna Pedotti nel “solo” alle spalle di due azzurre di vaglia come Francesca Deidda e  Beatrice Callegari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore