Varese News

A Sumirago Fratelli d’Italia chiede più decoro urbano e contrasto allo spaccio a Quinzano

Le due richieste avanzate in consiglio comunale dal gruppo guidato da Stefano Romano, che vuole un impegno del sindaco a chiedere più presenza dello Stato

Noi per Sumirago

Contrasto allo spaccio e maggior decoro urbano: sono le richieste avanzate dal Gruppo Consiliare Meloni – Noi per Sumirago durante l’ultimo consiglio comunale.

Il punto di partenza sono le notizie della presenza di spacciatori nei boschi intorno alla frazione di Quinzano, verso Besnate. È un fenomeno esteso, che interessa diversi Comuni e per la cui risoluzione, è necessaria un’azione congiunta tra le Amministrazioni Comunali coinvolte, la Prefettura e le Forze dell’Ordine.

Il Gruppo Consiliare Meloni – Noi per Sumirago presenterà prossimamente una mozione che impegni il sindaco per promuovere la convocazione, presso il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, di un tavolo tecnico affinché vi sia una maggiore attenzione da parte degli organi preposti e si individuino delle misure condivise di contrasto, efficaci e in grado di giungere a una risoluzione positiva di questo fenomeno dilagante.

La presentazione della variazione del Bilancio, l’assestamento, il ricorso al fondo di riserva e la delibera della Corte dei Conti sul Piano di riequilibrio finanziario hanno posto l’accento sui prossimi interventi da parte dell’Amministrazione Comunale in termini di opere pubbliche.

«In tema di bilancio l’invito alla maggioranza è di individuare fondi strutturali solidi in modo da essere più autonomi e indipendenti dai trasferimenti dello Stato, in quanto il prossimo anno difficilmente vi saranno coperture provenienti dall’esterno per la maggiore spesa dovuta al caro energia» dice ha dichiarato Stefano Romano, capogruppo consiliare – Meloni – Noi per Sumirago

«A nostro avviso, inoltre, è necessario intervenire in modo tempestivo sul territorio. Urgono le manutenzioni delle strade, una pulizia più attenta e costante delle vie e dei parcheggi, l’implementazione dei cestini e, laddove sono presenti, una maggiore frequenza nello svuotamento degli stessi. Per questo richiediamo, nel breve, interventi sostanziali sul territorio. Una programmazione delle attività necessarie per migliorare il decoro urbano è la qualità della vita dei cittadini di Sumirago. Questa Amministrazione Comunale, in piena continuità con la precedente, è in carica da dieci anni e ci aspettiamo scelte decise e di rilievo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore