Varese News

Il tiktoker di Cassano Magnago Alessandro Greco supera i 2 milioni di follower

Il giovane sbarca su YouTube continuando a macinare numeri da capogiro su Tik Tok. "Ora che mi sono diplomato studio per poter aprire un e-commerce"

Alessandro Greco - tiktoker

Continua a riscuotere grande successo Alessandro Greco, giovane di Cassano Magnago che ha superato la barriera dei 2 milioni di follower su Tik Tok grazie alle sue simpatiche e originali “coreografie editate” tanto apprezzate anche da Khaby Lame.

Numeri da capogiro, quelli del diciannovenne diplomatosi quest’estate all’istituto Cavallotti, a cui si aggiungono gli ottimi risultati proveniente da YouTube, piattaforma video dove il giovane è recentemente sbarcato con l’introduzione degli shorts: mini video da massimo 60 secondi introdotti da Google proprio per provare a replicare l’irrefrenabile successo di Tik Tok. Come nel caso di questo di questo shorts di Alessandro che tocca quasi le 40 milioni di visualizzazioni.

“Dopo aver raggiunto i 2 milioni su Tik Tok vorrei allargare il mio bacino di utenza su YouTube, una piattaforma estremamente importante per un un content creator e sulla quale lavoro da ormai tre mesi. Sono felice che anche in questo caso i miei video siano visti in tutto il mondo, oltre naturalmente all’Italia.” racconta Alessandro, orgoglioso di aver praticamente raddoppiato il proprio (già enorme) pubblico in appena 10 mesi.

“C’è sempre un nuovo obiettivo da porsi. Adesso mi sto concentrando per comprendere meglio l’algoritmo e  raggiungere il primo possibile i 100mila iscritti su YouTube, mi piacerebbe farlo entro la fine dell’estate – conclude il tiktoker, che finora sui social ha sempre bruciato le tappe e che ci “svela” di aver in mente un piano per aprire un e-commerce, ora che ha terminato gli studi.

@alessandrogrecoofficial♬ Nooran Sisters DRILL REMIX Prod. Philemon – Philemon

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore