Varese News

La corsa a Verghera dà il via al nuovo anno della Atletica Samverga

La "Corriamo per Verghera", in programma il 10 settembre, è un appuntamento per tutti, grandi e piccini, allenati o meno. È il primo evento dell'anno per la società sportiva, che riparte anche con gli open day

Generico 22 Aug 2022

Una serata di corsa, a Verghera, in occasione della festa patronale: è il ritorno della “Corriamo per Verghera”, appuntamento arrivato alla ottava edizione e che viene – appunto – riproposto ora dopo due anni di stop per l’emergenza pandemica. Appuntamento sabato 10 settembre 2022, dalle 19.30.

«È un appuntamento che è inserito all’interno della Patronale di Verghera, in cui ci era stato richiesto di inserire un momento sportivo» spiega Stefania Brogioli, della Atletica Samverga, la società di podismo che organizza la serata.

«È un evento per tutti, dai bambini ai grandi. Anche per chi vuole farlo solo camminando oppure facendo nordic walking» continua Brogioli. Il ritrovo è in oratorio (iscrizioni dal 25 agosto fino alla sera stessa, fino alle 19.10), l’iscrizione costa 4/6 euro a seconda del percorso scelto, quello breve da 2,5 km fino ai 14 anni e quello da 5 km per i più allenati.

Il percorso è in parte su asfalto, in parte nel bosco, impegnando una parte degli “anelli di Verghera” e uscendo da via Borsi, alle porte di Samarate centro.

L’appuntamento collegato alla patronale è anche un po’ l’apertura dell’anno sportivo, anche per la Samverga.
Il successivo appuntamento è la fase di Open Day rivolta a ragazzi dai 6 ai 18 anni: dal 12 al 28 settembre, tutti i lunedì e i mercoledì dalle 18 alle 19.30 sarà possibile scoprire le attività della Samverga al Centro Polisportivo di piazza Milani.

La società sportiva svolge attività con i ragazzi, ha un gruppo di Triathlon molto attivo, un vivace gruppo di Nordic Walking. 
Dopo il lungo stop Covid si prepara anche la possibile ripartenza di un altro appuntamento tradizione, il Takery Trail: «Quest’anno ancora non siamo ripartiti con il nostro Takery, perché di solito si corre a luglio ma i tempi di preparazione sono lunghi e nei mesi precedenti la situazione era ancora incerta» continua Brogioli. «Penso che ripartiremo con la versione invernale: ’ultima volta era stato a gennaio 2020, terza edizione, poche settimane prima che iniziasse l’emergenza».
Vedremo se sarà questo l’anno buono per il ritorno del trail del gatto nero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore