Al Quarto Stato il confronto elettorale dalla sinistra al centro liberal

Alla Casa del Popolo confronto "d'area" con cinque candidati dei diversi partiti nell'arco tra sinistra e centro liberal. Dalla politica estera fino al territorio di Malpensa

giuramento mattarella camera parlamento

Dibattito elettorale al circolo Quarto Stato di Cardano al Campo, martedì 20 settembre, dalle 21: si confrontano cinque candidati parlamentari per altrettante forze politiche.

Il Quarto Stato è la “casa della sinistra” nella zona del Gallaratese e la serata mette a confronto le proposte di forze politiche “d’area” alternativa al centrodestra, ma molto diverse: «Sì è pensato d’invitare le forze politiche che nei programmi e interventi sono più sensibili alle tematiche che sentiamo maggiormente vicine» spiegano dal circolo.

E in effetti il dibattito vede rappresentato un po’ tutto l’arco politico che va dalla sinistra-sinistra fino a quel centro liberal che è stato parte del centrosinistra e che ora (con significativi inserti dal centrodestra) si propone come terzo polo. E le differenze – dalla politica estera al tema economico, dalla posizione sulla guerra al mercato del lavoro – non mancano di certo.

Ma quindi, chi si confronta?
Partiamo dal centro, con il terzo polo: a rappresentare l’alleanza Azione-Italia Viva sotto il nome di Calenda ci sarà Sonia Serati, candidata nella lista proporzionale (e consigliere comunale a Gallarate).
Per il Movimento 5 Stelle ci sarà invece Vittorio Salvo, esponente varesino, attivista pentastellato di lungo corso.
Per la coalizione di centrosinistra saranno presenti Orlando Rinaldi per il Pd (candidato all’uninominale a Varese) e Maurizia Punginelli (dalle fila di Sinistra Italiana-Verdi-Possibile).
Infine ci sarà anche Antonio Cuomo, che rappresenta la sinistra-sinistra di Unione Popolare, l’alleanza che unisce Rifondazione, Potere al Popolo e altre componenti, con la guida di Luigi De Magistris.

Oltre ai temi nazionali già citati ci sarà anche spazio per temi più legati al livello di territorio che i candidati dovranno rappresentare, ad esempio su Malpensa ma anche sulle infrastrutture previste nella zona.

Il dibattito è alle 21, il circolo apre alle 19.30.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore