Basket Gallarate al debutto in B: “Pronti a giocarci le nostre carte”

Grande festa per il BasketBall Gallarate: al museo Maga un grande abbraccio di tutta la "family" ha accompagnato alla presentazione dell’annata sportiva 2022/2023. Commosso ricordo di Davide Cassioli

Generico 05 Sep 2022

Grande festa d’inizio anno per il BasketBall Gallarate: al museo Maga venerdì sera un grande abbraccio di tutta la “family” ha accompagnato alla presentazione dell’annata sportiva 2022/2023.

Si è tornato al benvenuto al nuovo anno nella più classica delle feste biancoblu, al completo dopo gli ultimi anni di covid-19 che avevano imposto ovvie limitazioni.
Grande partecipazione e pubblico delle migliori occasioni, per una serata che ha visto la presentazione in casa Gallarate di tutte le annate societarie, dal minibasket alla Prima squadra, passando per l’attività di tutto il settore giovanile.

Non solo sport però, perché la notte del MAGA è stato anche il momento per ringraziare gli sponsor che anche quest’anno hanno deciso di accompagnarci, sostenendoci e dandoci quel supporto vitale per realizzare le nostre attività: Esse Solar, Infocia, Amalplast, MAGA, Lasi, Isef, Mosca, Tecnocasa, Bettinelli Acciai, Allavelli e Air Ocean Cargo.

«Questo per noi sarà un anno importante» dice il presidente onorario Thomas Valentino. «Sappiamo del salto di livello e delle difficoltà che ci attendono, ma siamo pronti per giocarci le nostre carte, non vogliamo essere solo la Cenerentola del torneo, vogliamo provare a stupire sovvertendo qualche pronostico. Questo vale per i più grandi, per i più piccoli dico di vivere un anno di divertimento e formazione, cercando di superare ogni ostacolo, spinti dalla passione per questo sport».

Centrato anche il discorso del coach della Prima Squadra, Stefano Gambaro, che presenta così l’annata di grandi emozioni in Serie B che attende i suoi ragazzi: «Con la Supercoppa iniziamo un cammino emozionante, molto stimolante ed allo stesso tempo difficile. Sappiamo che abbiamo un gap da colmare con le grandi realtà che compongono la categoria, ma metteremo in campo tutti noi stessi per riuscirci».

Generico 05 Sep 2022

La serata, che ha visto anche un ricco buffet offerto da Pazzesco e Donegal Pub, era iniziata con un saluto e ricordo di Davide Cassioli, fratello del pluricampione paralimpico di sci nautico Daniele ma soprattutto fervente sostenitore del BBG, scomparso quest’anno, a cui le istituzioni presenti, nelle persone del sindaco di Gallarate Andrea Cassani e dell’assessore allo sport Claudi Mazzetti, hanno dedicato un commosso saluto. Questi ultimi sono stati poi insigniti della maglia ufficiale da gara biancoblu.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore