Varese News

Casi Covid nuovamente in crescita ma l’incidenza è sotto la soglia di guardia

Per la seconda settimana consecutiva, i contagi sono in aumento. Tutti i distretti sono sotto il limite dei 250 casi ogni 100.000 abitanti

tamponi test covid coronavirus

Sono 230 i nuovi positivi al Covid individuati nella giornata di oggi, giovedì 1 settembre, in provincia di Varese. Si tratta di 18 bambini sotto i 12 anni, 9 ragazzi fino ai 17 anni, 16 nella fascia 18/24 anni, 120 adulti tra i 25 e i 49 anni, 97 ultracinquantenni, 44 tra i 65 e i 74 anni e 49 over 75enni. 

Nell’ultima settimana di agosto i casi totali sono stati 1669 in aumento rispetto alla settimana precedente quando erano stati 1538, dato che risultava già in crescita rispetto alla rilevazione tra il 12 e il 18 agosto quanto erano stati  1378. La curva, quindi, riprende a salire dopo la netta discesa registrata dopo la prima decade di agosto. L’indice Rdt che evidenzia l’andamento progressivo dell’epidemia segna invece un rallentamento rispetto alla crescita decisa che aveva fatto segnare da ferragosto. 

«L’analisi dei dati ha visto nelle ultime settimane di agosto un discreto aumento dei contagi. Tale trend potrebbe essere dovuto al periodo feriale durante il quale le attività di socializzazione appaiono sensibilmente aumentate. Il numero di soggetti contagiati necessitanti di ricovero appare, comunque, assai esiguo» commenta l’Agenzia di Tutela della Salute.

Incidenza nei Distretti dell’Asst Sette Laghi

Incidenza nei Distretti dell’Asst Valle Olona

 

di
Pubblicato il 01 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore