Varese News

I ladri rubano le marmitte dei mezzi della raccolta rifiuti di Gallarate

Il furto è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì, nel deposito di via Aleardi, usato dai mezzi di Aemme Linea Ambiente. Un furto mirato, per recuperare una componente ricercata

Generico 19 Sep 2022

Tra carenze di materie prime e difficoltà varie di produzione a livello globale, capita di questi tempi che alcune componenti diventino improvvisamente preziose. Ed è forse qui che va ricercato il “movente” dell’insolito furto al deposito dei mezzi della raccolta rifiuti di Gallarate: ignoti infatti si sono fregati il catalizzatore delle marmitte di alcuni mezzi.

I veicoli appartengono ad Aemme Linea Ambiente, la società che cura l’igiene urbana nell’Alto Milanese (Legnano, Gallarate, zona del Legnanese): i mezzi che operano a Gallarate sono “di base” in via Aleardi, in spazi della storica sede della locale società partecipata Amsc, che peraltro è socia di Aemme.

Il furto è stato scoperto all’alba quando gli operai della raccolta rifiuti hanno girato la chiave dei mezzi per iniziare il “giro”. In ogni caso, pare che nonostante il furto non siano stati segnalati particolari disagi nella consueta raccolta in giro per la città.

L’assessore alle partecipate di Gallarate Corrado Canziani conferma anche che il furto non ha toccato la flotta del trasporto urbano o i mezzi di altri servizi erogati da Amsc, proprietaria dell’area.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore