Il sistema educativo 0-6 anni, tra normativa e pedagogia, al centro del convegno Fism

Educatori, coordinatori e insegnanti delle 160 scuole dell'infanzia paritarie aderenti ad Avasm-Fism a confronto per l'appuntamento di inizio anno scolastico

giochi asilo

Le scuole dell’infanzia paritarie Fism della provincia di Varese, si riuniranno sabato 24 settembre al Teatro Castellani di Azzate per il consueto convegno di inizio anno scolastico.

“Il D.L.65: l’istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita fino ai sei anni. Opportunità di un dialogo virtuoso tra organizzazione, qualità del servizio, attenzione pedagogica e benessere” è il titolo dell’assemblea che vedrà la partecipazione del personale docente, educativo e di coordinamento unitamente ai legali rappresentanti delle scuole, per riflettere e approfondire il tema del sistema 0-6, attraverso un duplice sguardo.

Quello politico, guidato dall’avvocato Stefano Giordano, già presidente nazionale della Federazione Italiana delle Scuole Materne (F.I.S.M) e quello pedagogico, guidato dalla professoressa Barbara Rossi, presidente dell’AVASM FISM di Varese, cui aderiscono 160 scuole dell’infanzia paritarie della provincia di Varese.

Formazione e percorso 0-6: le sfide per le 160 scuole dell’infanzia Fism Varese

I lavori daranno luogo a interventi e proposte su come delibare ciò che la norma prevede, e ciò che la pedagogia suggerisce, per migliorare l’offerta formativa e rispondere alla necessità della continuità dell’esperienza dei servizi educativi, a servizio delle famiglie e della crescita umana di tutti.

di
Pubblicato il 22 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore