Varese News

Sulle tracce dei garibaldini in Sicilia: a Gallarate la presentazione della guida “Essere mille”

Serata risorgimentale proposta dalla Società di Studi Patri, che ospita l'autore Stefano Cascavilla, protagonista di un viaggio tra agavi, uliveti e masserie, sulle tracce delle camicie rosse

gallarate generico

Una serata sulle tracce di Garibaldi. O meglio: per prepararsi ad un bel viaggio “per aspiranti garibaldini”, sulle orme appunto delle camicie rosse. La proposta è della Società Gallaratese di Studi Patri, che sabato 10 settembre ospita – al “chiostro” di via Borgo Antico – Stefano Cascavilla, l’autore della guida “Essere mille”, edito da Exorma.

Il libro accompagna nell’interno della Sicilia, tra gli uliveti e i mari, le agavi, le masserie addormentate e gli incontri inaspettati: è il racconto di una riscoperta, seguendo le tracce nei diari dei garibaldini protagonisti dell’impresa del 1860. Una narrazione ma anche una guida, con tanto di cartografia e indicazioni tecniche, per replicare in autonomia il viaggio da novelli garibaldini.

L’appuntamento a Gallarate è sabato alle 21.00, guida la presentazione l’avvocato Massimo Palazzi, della Studi Patri.

Per il sodalizio è un po’ un ritorno alle origini, visto che la Studi Patri (e successivamente il museo nel chiostro dell’ex convento di San Francesco) nacquero proprio per mantenere e trasmettere nel tempo la memoria della lotta risorgimentale per arrivare all’Italia unita. E non a caso nel corso della serata la conversazione sulla guida per aspiranti garibaldini sarà accompagnata anche dalla presentazione di alcuni reperti risorgimentali.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore