Varese News

“Il sindaco è in ospedale”, ma è una truffa dei finti tecnici dell’acqua

Un finto tecnico dell'acqua gira per Samarate affermando che il sindaco è in ospedale a causa delle contaminazioni nell'acqua; si fa poi lasciare soldi e oggetti di valore per "evitare che vengano contaminati". La denuncia del sindaco

truffatori al citofono- truffe

A segnalare la truffa del finto tecnico Alfa che si aggira per Samarate è il primo cittadino, Enrico Puricelli, sui suoi canali social.

«Attenzione, gira in città un losco figuro che ritiene d’essere tecnico Alfa e di affermare che tutta l’acqua è inquinata – si legge sul post di Puricelli – e che anche il sindaco è ricoverato in gravi condizioni per aver bevuto un bicchiere contaminato da questa sostanza misteriosa».

Dopo queste affermazioni, il tecnico spiega ai malcapitati «di consegnare a lui soldi e oggetti preziosi affinché non vengano contaminati o infettati, di correre poi in municipio per la distribuzione dell’acqua potabile». Puricelli, nell’avvisare i concittadini, si raccomanda di prestare attenzione e di avvisare le forze dell’ordine nel caso il finto tecnico si presentasse nelle vicinanze delle loro abitazioni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore