Pioggia in arrivo sul Varesotto, allerta arancione della Protezione Civile

La Protezione Civile regionale ha diramato un allerta meteo arancione. Per il pomeriggio di domenica 23 ottobre sono attese precipitazioni per lo più deboli, in serata intensificazione delle precipitazioni

pioggia meteo

Pioggia in arrivo sul Varesotto, la Protezione Civile regionale ha diramato un allerta meteo arancione. Per il pomeriggio di domenica 23 ottobre sono attese precipitazioni per lo più deboli su Alpi e Prealpi centro-occidentali, mentre saranno meno interessati i settori orientali con fenomeni sparsi ed occasionali. Precipitazioni deboli anche sull’alta pianura di occidentale.

In serata intensificazione delle precipitazioni su Valchiavenna, Varesotto, Lario e Alta Pianura Occidentale, con progressiva estensione anche ai settori orientali di Alpi e Prealpi. Risulta nel complesso molto bassa la probabilità che si sviluppino temporali, mentre nella fase di intensificazione è molto probabile che le precipitazioni assumano forma di rovescio. Nell’intervallo orario 18-24 di oggi, le cumulate massime potranno raggiungere i 30/50 mm.

Tra la notte ed il pomeriggio di lunedì 24 ottobre si attende il transito della fase acuta della perturbazione: nella prima fase saranno ancora i settori Occidentali prevalentemente interessati, mentre la possibilità di rovesci ancora moderati e localmente intensi sull’alta pianura proseguirà fino a fine alla serata. Meno interessate dalle precipitazioni intense saranno le zone di bassa pianura e Appennino, con precipitazioni più occasionali e ridotte nei quantitativi.

Su Valchiavenna, Valtellina, Varesotto e Lario le cumulate massime potranno arrivare a 120-150 mm nelle 24h; per quanto riguarda invece la Pianura Occidentale, la possibilità che si verifichino accumuli così elevati è piuttosto bassa e limitata ai settori occidentali della zona. Sulle Prealpi centrali e sulla fascia pedemontana possibili valori di massimi intorno agli 80-100 mm nelle 24h, mentre altrove dovrebbero attestarsi sui 50 mm.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore