Si è spento Umberto Dugnani, fondatore di AutoAmica a Somma Lombardo

Nel 2012 era stato premiato dall'allora Sindaco Guido Colombo, con l'Agnesino d'Argento, massima onorificenza cittadina.

Somma Lombardo generiche
Somma Lombardo in lutto: si è spento oggi, 6 ottobre,  Umberto Dugnani, fondatore e Presidente per oltre vent’anni di “AutoAmica“:  da qualche tempo era ricoverato all’Ospedale don Carlo Gnocchi a Milano.
Dugnani, 77 anni, residente nella frazione di Mezzana, fu uno dei fondatori nel 1997 dell’Associazione AutoAmica,  che svolge la sua opera di volontariato a favore dei cittadini di Somma Lombardo ed è rivolta a persone che necessitano di un servizio di trasporto non a carattere di urgenza, per essere accompagnate presso strutture ospedaliere per visite, esami medici, accertamenti diagnostici, cure specialistiche, oppure centri di riabilitazione, centri diurni convenzionati per anziani. È rimasto attivo nella stessa Associazione fino allo scorso anno, quando per motivi di salute ha dovuto lasciare.

Nel 2012 era stato premiato dall’allora Sindaco Guido Colombo, con l’Agnesino d’Argento, massima onorificenza cittadina. Era sposato con Wilma Righini, anch’essa molto attiva nella frazione di Mezzana ed attuale consigliere nel consiglio d’Amministrazione della RSA “Il Girasole”.

I funerali avranno luogo Lunedì 10 Ottobre alle 15.30 nel Santuario della Madonna della Ghianda. Saranno preceduti, alle 15 dalla Recita del Santo Rosario.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore