Tornano le “Giornate Erasmus”. Tre giorni di celebrazioni del programma Erasmus +

Gli eventi delle giornate Erasmus comprendono conferenze, proiezioni cinematografiche, mostre, concerti, webinar, giornate porte aperte o testimonianze. Appuntamento dal 13 al 15 ottobre

Generico 10 Oct 2022

Si terranno dal 13 al 15 ottobre in Europa e nel mondo i tre giorni di festeggiamenti delle “Giornate Erasmus“. La celebrazione internazionale, che quest’anno coincide con il 35º anniversario di questo programma-simbolo, prevede oltre 5.000 eventi volti a promuovere i valori europei, i vantaggi della mobilità e i risultati dei progetti Erasmus +.

Mariya Gabriel, commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani, ha dichiarato: “La mobilità Erasmus è una delle azioni più popolari dell’UE. Il programma è ampiamente riconosciuto come una grande esperienza, arricchente e stimolante. Grazie alla mobilità, i partecipanti acquisiscono nuove conoscenze e competenze che consentono loro di prosperare in un contesto economico e sociale in rapida evoluzione. Ciò conferisce loro la fiducia e la creatività di cui hanno bisogno per impegnarsi ed essere proattivi nelle principali sfide del mondo di oggi, come i cambiamenti climatici o la trasformazione digitale”.

Gli eventi delle giornate Erasmus comprendono conferenze, proiezioni cinematografiche, mostre, concerti, webinar, giornate porte aperte o testimonianze. Gli eventi offriranno inoltre l’opportunità di scambiare opinioni su temi quali la cittadinanza e l’impegno civico, la cultura e il patrimonio, l’ecologia, l’inclusione e la diversità. I loro temi rispecchiano quelli dell’Anno europeo dei giovani. Le giornate Erasmus rappresentano un’opportunità per i beneficiari, gli operatori e gli ex beneficiari del programma Erasmus + di condividere le loro esperienze, organizzare un evento o semplicemente sensibilizzare in merito al programma.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore