Freerider Sport Events, un tour lungo cinque mesi sulle piste da sci con i disabili

Presentato al Palace Grand Hotel il programma invernale dell'associazione varesina che insegna a sciare alle persone con disabilità neuromotoria. A Folgaria la tappa i ragazzi da tutta Europa

freerider sport events

Ha preso il via dal Palace Grand Hotel di Varese la nuova stagione della Freerider Sport Events, l’associazione varesina presieduta da Giulio Broggini che da anni è punto di riferimento nazionale per le attività sciistiche delle persone con disabilità neuromotoria.

Una delle tante “perle” espresse dal nostro territorio in tema di sport e disabili, che offre formule innovative e apprezzate tanto dagli atleti e dalle loro famiglie, quanto dagli istruttori e dai volontari che ogni anno prendono parte al tour nelle località montane italiane.

Nel corso della presentazione, l’impegno di Freerider è stato sottolineato da un filmato che ha illustrato le attività e promosso, nella stagione estiva, la pratica del wakeboard con sei eventi distribuiti sul territorio nazionale ai quali hanno partecipato oltre 100 persone. Inoltre sono stati raccontati il Camp svolto in collaborazione con l’Associazione Spina Bifida Italia, il Triride Tour al Lago di Varese e al Lago Maggiore e l’Adventure Camp al Lago d’Orta.

Il via dello Ski Tour, che è patrocinato da Regione Lombardia, è in programma dal 16 al 18 dicembre a Madonna di Campiglio e comprende il consueto test dei materiali e degli ausili.
Primo appuntamento dell’anno nuovo sarà a Sestola – sull’Appennino Bolognese – dal 6 all’8 gennaio, in collaborazione con l’Associazione Spina Bifida Italia nell’ambito del Progetto Fun&Sport. Il filotto nel primo mese dell’anno continua al Tonale dal 13 al 15, a Roccaraso dal 20 al 22 in collaborazione con l’ Associazione Sciatori Handicap Abruzzo e all’Abetone dal 27 al 29 gennaio, questa volta in collaborazione con il Gruppo Sportivo Unità Spinale Firenze.

In febbraio lo ski tour diventa internazionale con l’intera settimana dal 6 a 12 a Folgaria riservata a giovani provenienti da diverse Paesi europei. In marzo la volata finale con gli appuntamenti di Bormio dal 17 al 19 con la Teleflex Winter Cup, dal 24 al 26 a Canazei e dal 31 al 2 aprile ancora a Madonna di Campiglio tradizionale sede di apertura e chiusura dello ski tour.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore