Le celebrazioni del 4 Novembre, i lavori alla stazione di Gallarate e gli appuntamenti del weekend nel podcast del 4 novembre

Le principali notizie scelte per voi dalla redazione che potete ascoltare sulle piattaforme Spreaker e Spotify

Le celebrazioni del 4 novembre a Varese

Le notizie di venerdì 4 novembre:

Sotto un sole di speranza le celebrazioni del 4 novembre a Varese

Si sono svolte in piazza san Vittore a Varese le celebrazioni per la giornata del 4 novembre, dedicate alle Forze Armate e all’Unità nazionale. La cerimonia organizzata dall’Arma dei Carabinieri, di concerto con l’Esercito e la Prefettura a cui hanno presenziato i rappresentanti della Guardia di Finanza, il Prefetto, il Questore, il Prevosto della città, il Presidente della Provincia e 13 sindaci insieme a quello della città ospitante Davide Galimberti e a tutte le associazioni d’armi sul sagrato di piazza san Vittore. Dopo la deposizione delle corone ai caduti all’arco Mera si è formato il corteo che è arrivato in piazza della Repubblica, accompagnato, tra l’altro, dalla banda musicale di Marchirolo.

Coltello sotto al cuscino: nega tutto l’uomo accusato di violenze a Varese

Mai picchiato moglie e figlio. Mai bevuto oltre il dovuto  E a letto solo rapporti sessuali consenzienti con la moglie. Ha negato tutto fino all’ultimo, l’uomo, di origini albanesi , che è stato ascoltato in tribunale nel processo che lo vede imputato per violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia. L’uomo ha anche sostenuto che fosse la moglie – allontanatasi dall’aula durante il suo esame – ad averlo tradito. I fatti risalgono al natale 2021 quando i carabinieri intervennero in una casa di viale Belforte arrestando l’uomo.

Lavori alla stazione di Gallarate: i treni non passano nelle domeniche del 6 e del 27 novembre

La stazione di Gallarate chiude per due domeniche. Chiude completamente, con i treni che si fermeranno nelle stazioni vicine e con collegamenti autobus. Il primo stop scatterà sabato 5 novembre, dalle 22.15, e continuerà per l’intera giornata di domenica. Il 27 novembre sarà poi necessaria un’altra giornata di sospensione totale del traffico.
I treni da Milano si fermeranno a Busto Arsizio e i viaggiatori proseguiranno su autobus: su alcune linee, come quella per Varese, i pullman andranno direttamente verso il capolinea. In altri casi invece gli autobus coprono solo la sezione a ridosso di Gallarate: ad esempio nel caso della linea diretta a Domodossola si passa su autobus a Busto e si riprende il treno a Somma Lombardo. Lo stop è reso necessario da lavori sui binari 7-8, usati per traffico merci, che devono essere allungati fino a 750 metri di lunghezza.

500mila luci led per il Natale di Leggiuno, dal 3 dicembre il paese si illumina

Si accenderanno il 3 dicembre e resteranno visibili fino all’8 gennaio le lucine di natale di Leggiuno. Le creative e suggestive installazioni sono realizzate interamente a mano con oltre 500mila luci LED a basso impatto energetico da Lino Betti e dalla sua squadra . Per residenti e turisti uno spettacolo irripetibile.

Il weekend sportivo

Ingresso gratuito per gli Under 16 e ritorno in pista per due pedine importanti come Edo Raimondi e Pietro Borghi. I Mastini Varese si preparano così al match di sabato 5 novembre contro il Pergine, squadra che ha gli stessi punti in classifica dei gialloneri. Si gioca dalle 18,30 con il Varese che ha vinto le ultime quattro gare. Sempre sabato ma alle 15,30 scende in campo anche la Pallamano Cassano Magnago: sfida esterna a Bolzano che potrebbe proiettare gli amaranto nella parte alta della classifica. Domenica giornata ricca: alle 14,30 va in scena il calcio. A Busto Arsizio la Pro Patria attende la Triestina: due squadre in un periodo difficile. Tigrotti con ben 9 infortunati, alabardati che hanno dato l’addio al ds Mauro Milanese e hanno da poco cambiato allenatore chiamando Pavanel. Alla stessa ora gioca anche la Serie D: trasferta bergamasca per il Varese che fa visita al Villa Valle che fino a questo momento sta viaggiando in zona playoff. La Varesina attende il Lumezzane mentre la Caronnese sarà impegnata sul campo del Breno fanalino di coda. Anticipa alle 16 di domenica invece la Openjobmetis: gli uomini di Matt Brase fanno visita alla Givova Scafati e giocheranno al PalaMangano della città campana dopo che le prime partite interne dei gialloblu si erano disputate a Napoli. Quasi certa l’assenza di Justin Reyes per i biancorossi che cercano la quarta vittoria in campionato. Infine la pallavolo con la E-Work Busto Arsizio che torna a viaggiare: trasferta nelle Marche sul campo di Vallefoglia domenica a partire dalle 17. Coach Musso deve nuovamente rinunciare a Giorgia Zannoni e proverà a recuperare Lloyd e Olivotto, entrambe acciaccate.
VareseNews seguirà tutte le partite con liveblog istantaneo per quelle di Pro Patria, Città di Varese e Openjobmetis.

Potete ascoltare il podcast sulle piattaforme SpreakerSpotify

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore