Letizia Moratti lancia la sua candidatura alla presidenza di Regione Lombardia con il Terzo Polo

Qualche giorno fa le dimissioni da assessore al Welfare della giunta Fontana e oggi l'annuncio della candidatura alle prossime elezioni regionali che si terranno in primavera con l'appoggio di Calenda e Renzi

casa di comunità lonate pozzolo letizia moratti

Con una nota stampa l’ex-assessore al Welfare della giunta Fontana, Letizia Moratti, annuncia la sua candidatura a presidente della Regione Lombardia con il Terzo Polo. Dopo le dimissioni presentate mercoledì scorso ecco che arriva l’annuncio: «Insieme con Carlo Calenda e Matteo Renzi ho condiviso l’avvio di un percorso che mi vedrà candidata alla presidenza di Regione Lombardia. Un progetto forte ed attento ai territori, orientato ad offrire una visione del futuro lombardo e nazionale capace di interpretare i mutamenti in atto ed affrontare le nuove sfide in arrivo».

Prosegue la Moratti: «Una collaborazione che nasce sostenuta dall’ampia e consolidata rete civica a me vicina e dal Terzo Polo, ampiamente aperta all’adesione di tutti gli interlocutori politici, culturali, del terzo settore e delle associazioni, con i quali realizzeremo interessanti e positivi confronti per la costruzione di una coalizione vincente. Ringrazio Carlo Calenda e Matteo Renzi per l’appoggio di Azione ed Italia Viva. Inizia oggi un nuovo appassionante cammino per dare le risposte che la Lombardia merita».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore