Operazione di polizia contro la ‘ndrangheta: 49 arresti nella zona di Rho

Il prefetto Francesco Messina: "L'agire mafioso al Nord ha caratteristiche simili a quelle dei territori d'origine"

polizia di stato gallarate commissariato volante

Vasta operazione antimafia condotta dalle prime ore di questa mattina, martedì 22 novembre: nel mirino delle forze dell’ordine è la ‘ndrangheta e in particolare quella che è definita come la “Locale di Rho” ovvero l’organizzazione criminosa individuata nella zona della città altomilanese.

La Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Milano, ha arrestato 49 persone con le accuse di associazione a delinquere di stampo mafioso, traffico di sostanze stupefacenti, estorsione, minacce, violenza privata, incendio, detenzione e porto illegale di armi aggravati dal metodo e dalla finalità mafiosa.

Secondo quanto riportato da “Repubblica” a essere colpito sarebbe il clan Bandiera. La cosiddetta “Locale di Rho” era già stata oggetto nel 2010 dall’indagine denominata “Infinito” svolta sempre dalla DDA di Milano.

Dell’operazione ha parlato il prefetto Francesco Messina, direttore centrale anticrimine della Polizia di Stato. «Quanto eseguito oggi testimonia che l’agire mafioso della ‘ndrangheta in Nord Italia ha assunto da tempo caratteristiche assolutamente sovrapponibili a quelle che ne caratterizzano l’azione nei territori in cui il fenomeno è endemico. La narrazione di una ‘ndrangheta evolutasi al punto da abbandonare l’aspetto militare in favore di strategie criminali più sofisticate non è del tutto precisa».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore