Il Campus Varese cerca due punti nel match di Natale con Borgomanero

La squadra di Donati recupera Allegretti e ospita i piemontesi in un match con tanti giovani interessanti sul parquet (giovedì, ore 20,30). Gallarate: mano leggera del giudice sportivo per Prandi

campus gallarate basket

Partita di Natale per il Campus Varese di Serie B: la squadra di coach Gabriele Donati scende in campo nella serata di oggi – giovedì 22, ore 20,30 – sul parquet di via Pirandello con l’intento di cogliere la terza vittoria stagionale. Di fronte a Zhao e compagni i giovani talenti del College Borgomanero che precedono i varesini di due soli punti in classifica. (foto C. Bettoni)

Un match sulla carta alla portata del Campus che per l’occasione dovrebbe essere al completo: Donati recupera infatti capitan Allegretti e avrà a disposizione anche Nicolò Virginio, libero da impegni con la Openjobmetis (che sta preparando il derby di Santo Stefano a Milano). I piemontesi sono comunque squadra da non sottovalutare: hanno vinto gli scontri “regionali” contro Langhe, Casale e Oleggio e nella maggior parte delle sconfitte hanno perso di misura.

Si prospetta quindi un posticipo interessante (la 13a giornata si è disputata nel weekend scorso) tra due formazioni che stanno lavorando più per il futuro che per il presente: se gli eterni Allegretti (1981) e Benzoni (1980) rappresentano gli uomini di esperienza, il resto delle rose brillano per gioventù con Zhao (2005) e Loro (2003) nei panni dei top scorer delle rispettive squadre.

SERIE B – GIRONE A
CLASSIFICA (dopo 13 giornate): Pielle Livorno, Libertas Livorno, Vigevano 22; Piombino 18; LEGNANO 16; SANGIORGESE, Omegna, Pavia 14; Herons Montecatini, GALLARATE 12; Casale, Oleggio, Gema Montecatini 10; Borgomanero* 6; VARESE* 4; Alba 0
* una partita in meno

CASO PRANDI: 15 GIORNI DI SQUALIFICA

Mano leggera da parte del giudice sportivo per quanto è accaduto nel post partita di Legnano-Gallarate, sabato scorso. Lollo Prandi, il dirigente gallaratese che ha aggredito un allenatore delle giovanili degli Knights, è stato inibito per soli 15 giorni. Va ricordato che nel frattempo il BBG (che non è stata sanzionata come società) ha sollevato il proprio dirigente dall’incarico. A seguire il provvedimento relativo a Prandi:

«inibizione per 15 giorni (fino al 5.01.2023) dallo svolgimento di attività federale perché a fine gara colpiva al volto un individuo non identificato presente fuori dal campo causando una situazione di confusione generale senza ulteriori danni. Successivamente si allontanava volontariamente dal campo»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore