Varese News

Il centrodestra di Lonate Pozzolo boccia il Pgt: “Stralciato il centro sportivo”

Il gruppo di opposizione spiega perché ha abbandonato l'aula al momento del voto alla variante: "Non esiste una linea politica condivisibile. Questo è un Pgt bugiardo e declassante"

consiglio comunale lonate pozzolo novembre 2022

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Centrodestra per Lonate sulla variante al Pgt votata in consiglio comunale mercoledì 30 novembre:

Il nostro gruppo consiliare vuole ulteriormente precisare la propria posizione in merito al Pgt e le ragioni che ci hanno portato, dopo la discussione, ad abbandonare l’aula al momento della votazione. (La foto è stata scattata durante il consiglio, dopo che i consiglieri Andreoli, Angelino e Regalia avevano abbandonato l’aula)

Si tratta di un documento bugiardo perché non rispecchia le richieste e le esigenze dei cittadini lonatesi. Per il territorio non è prevista una politica di sviluppo, ma di mera sopravvivenza. Si taglia in modo pesante la nuova edificazione, senza dare reali strumenti per favorire il recupero dei centri storici.

Secondo i documenti Lonate Pozzolo si avvia ad una lenta, ma inesorabile, decrescita (sono previsti pochi nuovi insediamenti di famiglie ed imprese): quale strumenti e azioni si intende mettere in campo per rendere il nostro territorio nuovamente attrattivo?

Il nostro paese rischia di prendere sempre il peggio di ogni vicenda: a noi viene imposto di ridurre il consumo di suolo, mentre Malpensa tenta di arraffare la Brughiera per farci quello che vuole, abbiamo avuto la delocalizzazione per poi svendere la volumetria ai comuni vicini per far sorgere aree produttive a Somma Lombardo, a ridosso dell’aeroporto, e non da noi.

Sul territorio vengono inoltre ridotti gli standard (aree pubbliche di qualità) che penalizzeranno la vivibilità del nostro abitato. Molto si è detto rispetto al centro sportivo, ma esso rispecchia il destino di molti terreni edificabili toccati dal piano. Rispetto al vecchio Pgt, infatti, il centro sportivo viene stralciato (sopravvive però, per un qualche inspiegabile motivo, un lembo di quel piano: un’area produttiva in via Ceresio).

Questo lascia però la ferita aperta dei cittadini che per decenni anni hanno dovuto versare l’Imu e ora vedono sparire il valore dei loro terreni. Se la sindaca e l’amministrazione volevano davvero aiutare i cittadini, rimasti incastrati in piani edilizi irrealizzabili, la variante andava fatta prima (per il centro sportivo se ne poteva fare una puntuale), anziché intascare finora l’Imu per fare cassa per il Comune.

Non esiste dunque per noi una linea politica condivisibile, unitamente all’assenza di condivsione e trasparenza nella redazione del piano, ed è per questo che per protesta non abbiamo voluto partecipare al voto di questo Pgt: bugiardo e declassante per il nostro territorio.

Gruppo consiliare Centrodestra per Lonate

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore