Varese News

Raccolta rifiuti a Cardano e Samarate, la Progitec precisa: “Il Tribunale ha annullato il sequestro”

La società catanese era stata oggetto di sequestro preventivo il 5 dicembre ma la decisione è stata annullata dal in sede di riesame lo scorso 22 dicembre

progitec raccolta rifiuti cardano al campo samarate

La Progitec srl, società che si occupa della raccolta rifiuti nei comuni di Samarate e Cardano, ci ha inviato una precisazione in merito all’articolo del 23 dicembre “La raccolta rifiuti a Samarate e Cardano in mano al custode giudiziario” che pubblichiamo integralmente.

Gentile direttore,

leggiamo con disappunto, nell’articolo pubblicato in data 23/12/2022, dal titolo “La raccolta rifiuti a Samarate e Cardano in mano al custode giudiziario, a firma di Roberto Morandi, che la scrivente azienda è stata affidata a un custode giudiziario.
Ci consentirà di affermare che si tratta di informazioni imprecise.
Nel merito facciamo presente che l’ordinanza del gip di Catania del 05/12/2022 di sequestro preventivo della società Progitec S.r.l., è stata annullata in sede di riesame in data 22/12/2022 dal Tribunale di Catania (data antecedente alla Vostra pubblicazione), con il dissequestro della stessa. Ai sensi dell’art.8 della Legge n.47/48, la invitiamo a provvedere alla pubblicazione di quanto sopra con il dovuto rilievo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore