Il ministro Salvini annuncia “conferenza dei servizi a gennaio” per la superstrada Vigevano-Malpensa

Nuovo passaggio per il progetto di nuova superstrada tra Lomellina, Sud-Ovest Milano e autostrada A4, di cui si parla da molti anni e che viene ciclicamente riproposto

lombardia generiche

«Conferenza dei servizi a gennaio» per la superstrada Vigevano-Malpensa. L’ha annunciata il ministro delle infrastrutture Matteo Salvini, ai margini – come si dice – di una conferenza stampa a Milano nella sede della gestione commissariale della Navigazione Laghi.

Salvini a Milano ha infatti incontrato funzionari Anas, tra cui il commissario (il dirigente Anas Eutimio Muccilli) della superstrada cosiddetta Vigevano-Malpensa, che in realtà collega Vigevano con l’Abbiatense, Magenta e la A4 a Mercallo, dove già arriva la superstrada 336 dir da Malpensa.

Poche settimane fa il governo aveva dichiarato l’opera “di pubblica utilità”, dando il via alle operazioni di esproprio. A gennaio, a questo punto, il prossimo passaggio con la conferenza dei servizi.

L’opera è molto sostenuta da Vigevano, ha all’opposto ricevuto parere negativo da Parco del Ticino, Città Metropolitana di Milano (la ex Provincia) ed è osteggiata da molte voci del mondo agricolo, preoccupate per l’impatto sull’area agricola della Bassa magentina e abbiatense, una delle più produttive d’Italia.

protesta trattori superstrada Malpensa Vigevano
Una protesta degli agricoltori contro il nuovo tracciato

Oltre al collegamento Vigevano-Abbiategrasso-A4 è previsto anche un collegamento con la Tangenziale di Milano, aggiuntivo rispetto alla Statale Vigevanese.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore