Torna a Somma Lombardo il falò della gioeubia

Organizzato dallo Sci Club 88 e dal Cai sezione di Somma, con festa insieme e fuochi d'artificio

Generico 23 Jan 2023

Dopo la tradizionale passera di Sant’Agnese bruciata lo scorso sabato, giovedì 26 gennaio si brucia la gioeubia alla “casa del curato”.

Un appuntamento organizzato in via Briante 23 dallo Sci Club ’88 e dal Club Alpino Italiano sezione di Somma, in collaborazione con la città di Somma Lombardo – assessorato alla cultura e con la Pro Loco Sommese.

Appuntamento alle 19.00 con polenta, bruscit e vin brulé; alle 20.30 il falò della Gioeubia e poi… fuochi d’artificio.
“E così anche quest’anno con rimpianti ed affanno, bruciam la vecchia un po’ megera per tornar a primavera”.
“Bambini portate pentole, coperchi e barattoli e tutto ciò che di rumoroso avete… Disegnate o scrivete su un foglietto le vostre paure, poi gettatelo sul fuoco.”

In caso di maltempo, la festa si svolgerà ugualmente.
Ingresso libero.

La gioeubia è l’espressione dei riti del fuoco che annunciano la fine dell’inverno e l’avvicinarsi della primavera, dopo il culmine del periodo freddo che si tocca appunto a fine gennaio. È “parente” delle varie versioni del falò di Sant’Antonio  (tradizione per esempio a Varese, Saronno e nel Rhodense) o altri legati ai santi della seconda metà di gennaio (ad esempio a Somma Lombardo).

Il rogo della Gioeubia è diffuso – con diverse scritture del nome, come giubbiana o zobia – in tutta la Lombardia occidentale pedemontana, dalla Brianza all’Alto Milanese e al Basso Varesotto, nonché in una parte del territorio lungo il Ticino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Gennaio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore