Cento giorni alla maturità

Inizia il count down per gli studenti che sosterranno l'Esame di Stato dal prossimo 19 giugno. Prima dovranno affrontare le simulazioni in programma il 26 marzo e il 2 aprile

maturità 2017

Cento giorni alla maturità. Parte oggi, lunedì 11 marzo, il count down in vista della prima prova scritta con il tema di italiano.

Quest’anno, l’ansia è, se possibile, maggiore date le novità annunciate che rivedono profondamente la prova finale del ciclo scolastico. Solo due prove scritte, l’abolizione della tesina, le buste a disposizione per scegliere la domanda con cui iniziare l’orale.

Il Ministero dell’Istruzione ha organizzato le simulazioni in contemporanea in tutt’Italia per le due prove scritte. Il tema di italiano ha visto abolire la traccia storica e limitare la scelta a tre differenti opzioni: analisi del testo, produzione di un testo argomentativo e riflessione critica di carattere espositivo su tematiche di attualità. Ma è sulla prova di indirizzo che si annunciano le maggiori criticità: il ministero ha infatti pensato a prove congiunte delle principali materie come fisica e matematica per lo scientifico, greco e latino per il classico.

Intanto oggi, per molti studenti, è una giornata di festa: si festeggia l’inizio della preparazione specifica. Una tradizione che, dalle nostre parti, non è molto sentita ma che vede veri e propri pellegrinaggi in molte città italiane

Prima di arrivare al 19 giugno, però, occorre ancora affrontare un’altra serie di simulazioni il 26 marzo quella di italiano e il 2 aprile quella di indirizzo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore