Varese News

Piazze in fiore con le Orchidee di Unicef

Sabato 30 e domenica 31 marzo in pizza San Giuseppe a Varese e in altri 33 centri in provincia, Unicef porterà le sue orchidee per aiutare i bambini meno fortunati e cercare volontari

Generico 2018

Piazza San Giuseppe fiorisce nell’ultimo fine settimana di marzo grazie alle Orchidee Unicef, proposte dai giovani volontari del comitato di Varese nelle giornate di sabato 30 e domenica 31 marzo a tutte le persone pronte a sostenere con un piccolo gesto di solidarietà l’attività dell’organizzazione, per aiutare oltre 3 milioni di bambini che ogni anno rischiano la vita per cause prevenibili.

Con una donazione di 15 euro, chiunque potrà tornare a casa con una pianta fiorita e la certezza che i soldi donati saranno impiegati per aiutare i bambini. Con ciascuno di questi contributi Unicef potrà acquistare ad esempio 750 pasticche a base di cloro per purificare 1500 litri d’acqua oppure 180 dosi di vaccino antipolio per garantire copertura completa a 40 bambini.
Sempre con le 15 euro donate l’ente potrà acquistare 30 bustine di latte terapeutico per salvare la vita di 6 neonati in stato di malnutrizione acuta, oppure 900 bustine di integratore alimentare per la salute dei più piccoli o anche 15 stetoscopi fetali per diagnosi e cura prenatale.

Il Comitato Unicef di Varese sarà in piazza San Giuseppe per tutto il fine settimana. Per proporre le orchidee e per cercare volontari “esperti”: “Il Comitato conta su tanti volontari giovani molto entusiasti e pieni di idee ma avremmo bisogno anche di persone più esperte, anche pensionati, con l’esperienza necessaria a trovare le soluzioni migliori per realizzarle”, afferma la presidente del Comitato Unicef di Varese Caterina Rossi, pronta ad accogliere nuovi volonterosi in squadra.
In tutta la provincia di Varese sono 34 le piazze in cui trovare l’orchidea Unicef nel fine settimana: trova la più vicina cliccando qui.

di
Pubblicato il 29 Marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore