Varese News

Teatro ed Europa, futuro digitale e memoria del passato: il festival TAR a Besnate

Il festival avrà la sua inaugurazione generale a Besnate il mercoledì 10 aprile con il docufilm DigitaLife alle 21, al Cinema Incontro

Avarie

Europa e gioco, cinema e digitale, teatro e memoria. Sono i fili conduttori delle iniziative a Besnate del festival Terra Arte e Radici.

A tenere insieme tante iniziative diverse c’è il tema generale dell’edizione 2019, “Un Paese per giovani”, orientato a valorizzare (anche mediante un doppio concorso) lo sguardo sul futuro.

Il festival avrà la sua inaugurazione generale a Besnate il mercoledì 10 aprile con il docufilm DigitaLife alle 21, al Cinema Incontro. Si tratta di un documentario che racconta le trasformazioni del mondo nell’era di internet e del digitale diffuso.

Terra Arte e Radici 2019 rende protagonisti i giovani

Gli altri appuntamenti in programma a Besnate invece sono:

– TRITTICO TEATRO NEI CORTILI Sabato 4 Maggio, Cortile di via Genolini 3 | ore 16.00 Un leone in Biblioteca STORIA ANIMATA per bambini di 3-6 anni. A cura della Compagnia Teatrale Oplà.

– EUROPA IN GIOCO Domenica 5 Maggio, Piazza del Battistero | ore 15.00 Europa in gioco GIOCO DI RUOLO A SQUADRE sul futuro dell’Europa rivolto a bambini, ragazzi e famiglie.

TRITTICO TEATRO NEI CORTILI Piazza del Battistero | ore 17.30
CIRCO IN CIELO a cura della Compagnia Teatrale Oplà. A seguire LABORATORIO CREATIVO.

– TRITTICO TEATRO NEI CORTILI Sabato 11 Maggio, Cortile di via Fontana 5 | ore 16.00 Che scotchatura SPETTACOLO per ragazzi a cura della Compagnia Teatrale Eccentrici Dadar . A seguire LABORATORIO CREATIVO.

– APERTURA MUSEO DELLA CIVILTA’ CONTADINA Domenica 12 Maggio, Casa delle Culture, via Milyus | ore 15.00 – 18.00 Apertura con VISITE GUIDATE del Museo della Civiltà Contadina.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore