Anna Frank e “Ombre spezzate” per la Giornata della Memoria a Vanzaghello

Due incontri in biblioteca comunale in occasione della Giornata della Memoria

auschwitz birkenau  ebrei shoah

In occasione della Giornata della Memoria, lunedì 27 gennaio, il comune di Vanzaghello propone due eventi di riflessione su quello che fu l’Olocausto. Gli eventi sono stati pensati per bambini ed adulti.

In mattinata, dalle ore 10.30, nella bibliotecari via Matteotti,  le classi di quinta elementare parteciperanno alla lettura e al laboratorio “Anna Frank e il suo diario“, ripercorrendo la tragedia della piccola Anna che, a tredici anni, dopo essersi nascosta a lungo in una soffitta di Amsterdam insieme alla sua famiglia per scampare al rastrellamento nazista, venne deportata ad Auschwitz. La sua storia è conosciuta grazie al suo diario di quegli anni, ritrovato dal padre alla fine della guerra, tornato dal campo di concentramento. Nel corso dell’incontro verrà anche posta una targa commemorativa.

Sempre in biblioteca, alle ore 21.00 ci saranno letture sceniche “Ombre spezzate: chiaroscuro di vite spezzate dall’inferno nazista” a cura della compagnia teatrale Il Punto, insieme a Annalisa Restelli e Stefano Spiniello.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore