Incendio ad Accam, i Cinque Stelle presentano una mozione: “Chiudiamo l’inceneritore”

Il destino dell'impianto che serve l'Alto Milanese è da tempo al centro del dibattito. Inevitabile che le fiamme della notte di martedì riaccendessero anche la polemica

Incendio ad accam busto arsizio - foto di Massimiliano De Martino

Era, forse, inevitabile, che l’incendio all’inceneritore Accam riaprisse il dibattito sul destino dell’impianto di Busto Arsizio.

E in effetti c’è già una reazione sul piano politico: “in seguito all’incendio sviluppatosi questa notte a Busto Arsizio”, il consigliere regionale Roberto Cenci presenterà in consiglio regionale una “Mozione Urgente”, per chiederne “l’immediata chiusura”.

“Da tempo questa battaglia viene portata avanti dal comitato sulle problematiche Accam, dagli attivisti del M5S e in prima linea dal nostro consigliere Cenci che non intende aspettare oltre e alla luce dei fatti accaduti questa notte, in occasione del consiglio regionale già previsto per la giornata di oggi, sfodera gli “strumenti ” a sua disposizione e presenta una Mozione Urgente reclamando la chiusura dell’inceneritore di Busto, dannoso e obsoleto”.

roberto cenci

“L’urgenza permetterà al nostro portavoce di aprire oggi stesso in consiglio la discussione sul tema in oggetto, ci auguriamo che la richiesta di chiusura venga accolta trattandosi di argomento sul quale Cenci e il M5S con i suoi attivisti combattono da lungo tempo, e questa potrebbe essere l’occasione giusta per portare finalmente al capolinea l’annoso problema”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore