Uyba senza sosta: ospita Perugia e cerca altri tre punti

Farfalle in campo mercoledì sera (20,30) al PalaYamamay contro le umbre, penultime e alla ricerca di punti salvezza. Lavarini ha la squadra al completo: vietate le distrazioni

Questa sera, mercoledì 12 febbraio la Unet E-Work Busto Arsizio torna in campo, sul taraflex del Palayamamay, nel turno infrasettimanale di campionato contro la Bartoccini Fortinfissi Perugia (inizio partita ore 20:30, apertura casse e cancelli ore 19).

La formazione umbra, guidata da coach Bovari è attualmente al penultimo posto in classifica con 10 punti e rispetto al match di andata ha ceduto Taborelli e Pascucci e ha ingaggiato la schiacciatrice serba Crncevic. Sul terreno di gioco del palazzetto di viale Gabardi, dovrebbero presentarsi quindi la regista Demichelis in diagonale con Montibellier; al centro la coppia Casillo e Strunjak, in banda Bidias e Crncevic, Cecchetto libero.

Coach Lavarini non ha problemi di formazione e Piccinini, che sta recuperando dalla lesione al polpaccio rimediata nella finale di Coppa Italia, dovrebbe essere iscritta a referto come secondo libero. L’occasione sembra propizia per dare seguito all’ottimo momento delle Farfalle che nell’ultimo turno hanno letteralmente “ribaltato” Novara in quello che poteva essere uno spareggio per il secondo posto alle spalle dell’Imoco. Una posizione nobile, che va consolidata con il passare delle partite a cominciare da stasera.

Le parole della capitana Alessia Gennari dimostrano che la UYBA non sta sottovalutando l’impegno: “Arriviamo da una grande partita con Novara, una gara in un cui abbiamo espresso un’ottima pallavolo. Non possiamo distrarci e dovremo cercare di tenere anche con Perugia lo stesso livello di gioco e la stessa intensità visti domenica”.

Unet e-work Busto Arsizio – Bartoccini Fortinfissi Perugia

Unet e-work Busto Arsizio: 1 Washington, 3 Bici, 4 Herbots, 5 Wang, 6 Gennari, 7 Cumino, 8 Orro, 9 Leonardi (L), 10 Villani, 11 Lowe, 12 Piccinini, 13 Bonifacio, 15 Berti.
Bartoccini Fortinfissi Perugia: 1 Casillo, 3 Bruno (L2), 5 Bidias, 6 Cecchetto (L), 7 Montibeller, 8 Raskie, 9 Demichelis, 11 Menghi, 12 Angeloni, 13 Strunjak, 14 Lazic, 17 Mio Bertolo, 19 Crncevic.
Arbitri: Rossi – Prati

Il programma (5a di ritorno): Zanetti Bergamo – Imoco Volley Conegliano; Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci; Banca Valsabbina Millenium Brescia – Il Bisonte Firenze; E’piu’ Pomi’ Casalmaggiore – Lardini Filottrano; Unet E-Work Busto Arsizio – Bartoccini Fortinfissi Perugia; Saugella Monza – Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta; Reale Mutua Fenera Chieri – Bosca S.Bernardo Cuneo.

Classifica: Imoco Volley Conegliano 48; Unet E-Work Busto Arsizio 42; Igor Gorgonzola Novara 35; Savino Del Bene Scandicci 33; Saugella Monza 28; E’piu’ Pomi’ Casalmaggiore 28; Il Bisonte Firenze 24; Reale Mutua Fenera Chieri 24; Zanetti Bergamo 23; Bosca S.Bernardo Cuneo 20; Banca Valsabbina Millenium Brescia 18; Lardini Filottrano 16; Bartoccini Fortinfissi Perugia 10; Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 8.

di divisionebusiness@varesenews.it
Pubblicato il 12 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore