Varese News

Tre mesi di lavori alle gallerie, limitazioni ai treni della Milano-Domodossola

Dal 14 giugno via ai lavori di Rfi sulla doppia galleria a ridosso della stazione di Vergiate: previsti modifiche al programma dei treni, con cancellazioni, limitazioni, variazioni di percorso, autobus sostitutivi

I lavori nella stazione FS di Busto Arsizio

Al via i lavori di adeguamento delle gallerie nella tratta Sesto Calende – Somma Lombardo, sulla linea Milano-Domodossola.

Nello specifico Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) eseguirà, dal 14 giugno al 21 settembre, interventi di ammodernamento ai binari, alle strutture, alle opere di regimazione idraulica ed ai presidi di sicurezza delle due gallerie adiacenti alla stazione di Vergiate.

La circolazione ferroviaria sarà rimodulata a binario unico sulla tratta fra le stazioni di Sesto Calende e Somma Lombardo sulla linea Milano-Domodossola per tutta la durata delle attività.

Durante i lavori saranno impegnati quotidianamente circa 50 tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte appaltatrici, per un totale di circa 36 mila ore di lavoro complessive.

Per consentire l’operatività del cantiere, sono previste modifiche al programma dei treni, con cancellazioni, limitazioni, variazioni di percorso, nuovi treni e autobus sostitutivi (clicca qui per il file completo).

I nuovi orari sono consultabili sui canali web del Gruppo FS Italiane, sui sistemi informatici e di vendita dell’impresa ferroviaria: digitando stazione di partenza, arrivo e data del viaggio, è possibile verificare in automatico l’offerta alternativa.

Investimento economico sarà di 10 milioni di euro, parte a carico delle Ferrovie Federali Svizzere e parte a carico di RFI.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 09 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore