A Malpensa si vola con un terzo del traffico

Il traffico aereo ridotto del 69 per cento. È chiuso il T2 e anche le compagnie low cost volano dal terminal uno. Nella domenica di punta poco più di un centinaio di voli nelle ore centrali della giornata

Malpensa agosto 2020

Nei giorni di bollino nero sulle strade colpisce la calma che si vede a Malpensa. Domenica 9 agosto, una delle giornate calde, il T2 è chiuso e in dodici ore sono previsti 110 voli tra nazionali e internazionali.

C’è una riduzione del traffico del 69%, secondo i dati forniti da Sea. Impossibile fare un confronto puntuale con il 2019 perché era l’anno del bridge. Secondo Assaeroporti i movimenti di agosto a Malpensa erano passati dai 119mila del 2017 a 127mila nel 2018 fino ai 149mila del 2019. Una crescita costante bloccata ora dalla pandemia.

I dati a giugno, gli unici disponibili per ora dal sito di Assaeroporti, parlano di una contrazione totale, su tutti gli scali, dell’82 per cento. Va un po’ meglio Malpensa con il 77 per cento, ma certamente siamo ancora dentro una situazione molto pesante.

Lo si vedeva bene questa mattina nello scalo della brughiera. Pochissime auto, rari pulmini e una manciata di passeggeri. Poche le porte attive dedicandone una alle compagnie di Ryanair e EasyJet trasferite al T1 con il T2 chiuso. Tutto perfetto per quanto riguarda i controlli e la sicurezza con tempi ancora più veloci del solito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore