Debutta lunedì 5 ottobre il nuovo consiglio comunale di Somma Lombardo

Convocata la prima seduta, con il giuramento del sindaco e le nomine delle commissioni: l'assemblea sarà guidata da Alessandra Apolloni. Con la nomina della giunta previsto l'ingresso dei consiglieri che subentrano al posto degli assessori

Generico 2018

S’insedierà lunedì 5 ottobre il nuovo consiglio comunale di Somma Lombardo: la seduta è stata convocata per le 20.45.

Il primo consiglio è sempre un momento abbastanza sentito, di solito è la seduta con più presenza di pubblico dei cinque anni. «Lo faremo con modalità particolari, ma cercando di consentire la partecipazione» dice il sindaco Stefano Bellaria.

Nello specifico, «in Sala consiliare troveranno posto i consiglieri e il segretario, mentre la giunta sarà in sala giunta (a pochi passi di distanza, ndr), per assicurare il distanziamento». Le due aule saranno collegate in streaming e in streaming potrà assistere anche il pubblico, da casa (collegandosi qui) o anche in Sala polivalente della Biblioteca Civica.

La seduta sarà aperta e guidata da Alessandra Apolloni, “consigliere anziano”, vale a dire il candidato con più preferenze (271) della lista più votata (Pd, 25,64%)

Oltre al giuramento, alla presa d’atto della costituzione dei gruppi consiliari e alla formazione delle commissioni, la prima seduta prevede anche la comunicazione di giunta e vicesindaco: gli assessori della giunta vengono nominati dal sindaco e sono lì sulla base di un rapporto di fiducia, ma devono dimettersi dal consiglio comunale. Lasceranno dunque il posto al primo (o nel caso del Pd, anche al secondo) dei non eletti.

E allora: per Somma Civica entrerà in consiglio Stefania Garbuzzi, al posto di Raffaella Norcini, confermata come assessore; per Somma al Centro entra Katia Casale, al posto dell’assessore Edoardo Piantanida; sui banchi del consiglio, per il Pd, entrano Giacomo Pedrinazzi e Ronny Francisco Zea Cedeño, primi due non eletti che subentrano al posto degli assessori Calò e Aliprandini. Infine per Sinistra per Somma entra Enzo Calandra, al posto di Barbara Vanni.

Sui banchi dell’opposizione ci saranno invece solo due gruppi: Fratelli d’Italia con Manuela Scidurlo e la Lega Salvini Premiercon Alberto Barcaro, Martina, Barcaro Martina, Alberto Luigi Nervo e Mariangela Casagrande Mariangela

 

L’ordine del giorno del consiglio:
ESAME DELLE CONDIZIONI DI ELEGGIBILITA’ E COMPATIBILITA’ DEL SINDACO E DEI CONSIGLIERI ELETTI NELLA CONSULTAZIONE ELETTORALE DEL 20-21 SETTEMBRE 2020 – PROVVEDIMENTI CONSEGUENTI E SURROGAZIONI.
GIURAMENTO DEL SINDACO ELETTO NELLA CONSULTAZIONE ELETTORALE DEL 20-21 SETTEMBRE 2020.
ELEZIONE DEL PRESIDENTE E DEL VICE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE.
COMUNICAZIONE NOMINA DEI COMPONENTI DELLA GIUNTA E DEL VICESINDACO.
PRESA D’ATTO DELLA COSTITUZIONE DEI GRUPPI CONSILIARI E DESIGNAZIONE DEI CAPIGRUPPO.
NOMINA DELLA COMMISSIONE ELETTORALE COMUNALE.
NOMINA DELLA COMMISSIONE PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI COMUNALI DEI GIUDICI POPOLARI.
NOMINA COMPONENTI DELLE COMMISSIONI CONSILIARI PERMANENTI STATUTO/REGOLAMENTI, PARTECIPAZIONE, FINANZA/BILANCIO, TERRITORIO E SOCIO-EDUCATIVA.
DEFINIZIONE DEGLI INDIRIZZI PER LA NOMINA E LA DESIGNAZIONE DEI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE PRESSO ENTI, AZIENDE ED ISTITUZIONI.
COMUNICAZIONI DEL SINDACO.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 30 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore