Varese News

L’appello dei Giovani Democratici della zona di Gallarate: “Vogliamo legalità e giustizia”

La città è teatro dell'inchiesta Mensa dei Poveri, sulle connessioni profonde di potere e corruzione, riportate in evidenza anche da Report. I giovani dem del Gallaratese si appellano ai loro coetanei

Gallarate vista dall'alto, dal campanile della Basilica (inserita in galleria)

Riceviamo e pubblichiamo l’appello dei Giovani Democratici del Gallaratese, dopo l’inchiesta di Report

GALLARATE: APPELLO DEI GIOVANI DEMOCRATICI PER LA LEGALITÀ E PER UNA CLASSE POLITICA ONESTA AL SERVIZIO DELLA COLLETTIVITÀ

Le logiche corrotte di spartizione di potere e i fatti criminali orchestrati e messi in atto con il consenso e il contributo di una parte della classe politica della nostra Provincia e della Lombardia, come emerso da tempo dall’inchiesta giudiziaria Mensa dei Poveri e magistralmente narrato da Report alla Nazione lunedì sera, ci hanno inorriditi.

Guardavamo la ricostruzione dei fatti di Rai 3:
è stato come schiantarsi contro un muro, di nuovo.
Ci siamo chiesti:
“Tutto questo nella nostra città? In quel bar dove alcune volte siamo andati a prendere un caffè con gli amici? In quei paesi vicini che abbiamo percorso in auto o in treno per andare a Malpensa, in aeroporto; tutto questo nella nostra regione?”
Sì. Una rete mafiosa fitta, sottobanco, oscura, di persone che avrebbero preso in giro i cittadini che avevano dato loro fiducia.
Vedere con i nostri occhi, di giovani cittadini appassionati di politica, che certa politica si prende gioco di noi, per i propri scopi personali e ai nostri danni, è stato oltraggioso.
Anche l’amministrazione di Gallarate ha subito defezioni proprio per via dei fatti al vaglio dei giudici.

Sarà la magistratura, naturalmente, a valutare le eventuali responsabilità penali di ciascuno, ma in termini politici non possiamo accettare questa situazione.
Non possiamo stare fermi a guardare!
Per questo ci rivolgiamo ai rappresentanti della politica locale che credono ancora che la legalità e la giustizia siano valori imprescindibili, a maggior ragione per chi domanda ai cittadini il mandato per rappresentarli e chiediamo loro di non deluderci, di preservare e promuovere questi valori in ogni azione del proprio operato, a servizio della collettività.

Ci rivolgiamo, però, anche ai giovani gallaratesi come noi: ricerchiamo sempre risposte di legalità e giustizia ai nostri bisogni!

Chiediamoci se si può definire politica quella fatta da chi paga per ottenere in cambio un favore che mai coincide con l’interesse pubblico.
E non scappiamo di fronte a questo quesito.
Riflettiamo, informiamoci e scegliamo chi si oppone e combatte questo modo di concepire la politica.

Scegliamo rappresentanti degni dell’incarico che affidiamo loro.
La nostra scelta conta!

Giovani Democratici del Gallaratese

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore