Varese News

Cibo per animali al supermercato? Ora si può comprare in tutta la provincia di Varese

L'assurdo divieto causato da una norma poco chiara del Dpcm è stato eliminato. Il sindaco di Busto Arsizio, dopo la segnalazione di alcuni cittadini, ha chiesto un chiarimento al Prefetto

cibo animali

Dopo che nei giorni scorsi un cittadino aveva lamentato il divieto presente in tutti i supermercati di acquistare cibo per animali, il sindaco Emanuele Antonelli ha chiesto e ottenuto dal Prefetto di Varese un chiarimento sul Dpcm in vigore che riportava al suo interno un divieto non del tutto chiaro di vendita per questa categoria merceologica. In tutti i supermercati della città, tranne uno che ha anche subito una multa da parte della Polizia Locale, era vietato acquistare cibo per animali.

L’assurdo divieto, sollevato e contestato anche dalla Lav, è stato commentato da molti cittadini che segnalavano il controsenso se il principio del dpcm stesso è quello di spingere i cittadini a non uscire di casa per diminuire i contagi: «Così costringono chiunque ha un animale domestico a recarsi in più negozi, aumentando il rischio di essere contagiati» – era il pensiero più diffuso. Quel divieto è stato tolto grazie a queste segnalazioni.

«Nel corso del weekend ho ricevuto segnalazioni in merito al divieto di vendita di cibo per animali nei supermercati di Busto. Chiariamo una cosa, non c’è alcuna ordinanza comunale che imponga tale divieto e non ho mai dato disposizioni di intervenire in tal senso. Purtroppo il DPCM entrato in vigore venerdì 6 novembre, ancora una volta, ha introdotto delle regole poco chiare e soggette ad interpretazioni diverse, che hanno generato confusione e, inevitabilmente, inconvenienti come questo relativo alla vendita di beni di prima necessità. Ieri ho contattato il Prefetto per chiarire il tutto e questa mattina, ancor prima di qualsiasi polemica, ho provveduto a comunicare direttamente a tutti i supermercati della città che è consentita la vendita di cibo per animali» – ha annunciato il sindaco sulla sua pagina facebook.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 11 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore