Varese News

Fiducia e paure, tra illustrazioni che raccontano da sole e il potere dei classici

La libraia consiglia a tutti un silent book che non ha bisogno di parole per regalare forza e affida a Dickens i ragazzi. per dare forma a piccole e grandi paure

Generica 2020

Questo è un fine settimana difficile, il primo del secondo lockdown. Meno rigido del primo, soprattutto per i bambini che continuano ad andare a scuola, ma comunque impegnativo.
Per dare conforto ai più piccoli c’è Tempesta, un silent book che non ha bisogno di parole per regalare forza e fiducia. Per i più grandi invece affidiamo invece a un grande maestro della parola, Dickens, il compito di dare forma ed espressione a piccole e grandi paure.

Tempesta

Generica 2020

Mi sono letteralmente innamorata. Di un albo illustrato.

Tempesta è un silent book che parla di amicizia tra una bambina e un cagnolino randagio.
Parla di fiducia, di amore, di rispetto. E lo fa senza una parola.
Le illustrazioni sono eccezionali.

Da avere e sfogliare tutti i giorni, soprattutto in questi.
Un libro per tutti, bellissimo.

“Tempesta”
di Guojing
Terre di mezzo editore – € 15

 

Storie di Goblin e fantasmi

Generica 2020

Storie di Goblin e fantasmi è un classico di Charles Dickens, quindi se non l’avete ancora letto, è il momento giusto per farlo. La versione pubblicata da Black Dog Edizioni è illustrata da Cristina Sosio e curata da Marzia Dati e Camilla Eracli.

Dickens è tra i più famosi e bravi scrittori di “ghost stories”.
Dopo “A Christmas Carol” decise di scrivere ogni anno un racconto di fantasmi. In questa raccolta se ne trovano tre.

Il primo “La storia dei Goblin che rapirono il sagrestano” era stato pubblicato all’interno di “The Pickwick Paper”.
Ambientato in un cimitero di campagna racconta la storia di un misantropo che riceve una lezione morale dalle creature soprannaturali che incontra.

Il secondo racconto “L’uomo posseduto e il piatto con il fantasma” pubblicato nella serie dei “Christmas Books”.
Il protagonista è un chimico e insegnante triste a causa di un passato doloroso. Un’apparizione gli offre di dimenticare il passato e l’uomo accetta il patto.

Il terzo e ultimo “Da leggere con un pizzico di buonsenso” fu incluso nella sere “Doctor Marigold’s Prescriptions” che racconta il processo di un omicidio in cui il protagonista è un testimone inaffidabile.

Come avrete intuito starei ore a parlare di Dickens, genio della letteratura anglosassone che amo particolarmente (insieme a Swift, Wilde, Shakespeare, Virginia Woolf).
Consiglio vivamente di leggere tutta la sua produzione letteraria, magari partendo proprio da “Storie di Goblin e Fantasmi”.

“Storie di Goblin e di Fantasmi”
di Charles Dickens
Black Dog Edizioni – € 35

di
Pubblicato il 06 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore