“Gli anticorpi” vincono l’edizione 2020 di BlogLab

Nella prima edizione "a distanza" del tradizionale laboratorio di giornalismo per ragazzi vince una squadra del Liceo Da Vinci - Pascoli di Gallarate. Missione: raccontare il 2020 con gli occhi dei più giovani

Bloglab 2020

Tommaso Lattanzio, Beatrice Monti, Alessia Ginelli, Giulia Vergani e Alice Pellai. Sono loro i vincitori dell’edizione 2020 di BlogLab, il laboratorio di giornalismo per ragazzi organizzato in occasione di Festival Glocal con il sostegno del Consiglio Regionale della Lombardia. La loro squadra “Gli Anticorpi” è stata la prima classificata tra le 20 che si sono sfidate a colpi di articoli, foto e video.

Una vittoria che questi ragazzi del Liceo Da Vinci – Pascoli di Gallarate si sono aggiudicati dopo aver realizzato un lavoro originale e coordinato per spiegare questo anno così strano. La mission di BlogLab di quest’anno, infatti, era quella di raccontare questo 2020 con gli occhi, le parole e la creatività dei più giovani e gli anticorpi lo hanno fatto immaginando una capsula del tempo trovata da un lettore del futuro.

Un racconto che inizia con la “Divin Quarantena” e che si snoda poi in una serie di lavori che potete leggere cliccando qui.

Secondi classificati i “Quattro strani assiuoli”: Cecilia Marchionni, Matilde Gasparotto, Marta Eleonora Villa e Martina Dipalo. Questa squadra di ragazze del Liceo Cairoli di Varese ha realizzato un long form -un unico lungo articolo con foto e video- dal titolo Sfumature di Lockdown perchè “parlando tra noi ci siamo rese conto che ciascuna aveva affrontato il lockdown in maniera differente, dando a questa esperienza una sfumatura di colore diversa”. Potete leggere questo progetto cliccando qui.

Terzo gradino di questo podio virtuale un po’ sovraffollato. Per la prima volta nella storia di BlogLab c’è stato infatti un risultato alla pari per due squadre, entrambe del Liceo Cairoli: Francesco Trombin e Aurora Feroldi della squadra ΦΙΛΊΑ che hanno lavorato su un intenso progetto giornalistico (leggi qui) e le Gocce d’Inchiostro Valentina Gelati e Viola Simeone che hanno mischiato un’alta dose di creatività a citazioni e ricerche (leggi qui).

Quattro squadre che sono emerse da un lavoro complessivo che è stato di un livello estremamente alto. Tutte le squadre hanno infatti provato a raccontare questo 2020 con grande creatività e sfaccettature davvero interessanti. Tutti i lavori possono essere letti e visti cliccando qui e i più interessanti nelle prossime settimane verranno ripresi da VareseNews.

di marco.corso@varesenews.it
Pubblicato il 15 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore