Varese News

La solidarietà di Possibile a Nadia Rosa: “Un attacco alle istituzioni democratiche”

La reazione di Walter Girardi a nome di Varese Possibile: "La democrazia, così come la legalità, non si faranno intimidire di fronte a questi mezzi"

possibile

«A nome mio e a nome della comunità politica di Varese Possibile desidero esprimere al Sindaco di Lonate Pozzolo Nadia Rosa, alla sua Giunta e ai consiglieri comunali di maggioranza e opposizione, la nostra totale e incondizionata solidarietà per le minacce e intimidazioni ricevute nella giornata di ieri».

Walter Girardi, portavoce di Varese Possibile, porta la solidarietà del partito-movimento alla sindaca di Lonate, destinataria di lettere anonime al pari di altre persone della maggioranza e della minoranza lonatese.

«Riteniamo che questo modus operandi sia un vero e proprio attacco alle istituzioni democratiche che governano Lonate Pozzolo e a tutte le persone che a vario titolo dedicano il loro tempo per migliorare la vita dei cittadini. La democrazia, così come la legalità non si faranno intimidire di fronte a questi mezzi».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore