Varese News

La Spes investe sul servizio delle farmacie. E a Somma riparte anche la consegna comunale dei farmaci

È una esigenza oggi molto sentita: la società comunale risponde con nuove precauzioni anti-Coronavirus e orari più ampi. E conferma il punto vendita a Malpensa Terminal 2

Farmacia Spes Gigante Somma Lombardo

La Spes di Somma Lombardo investe anche in questo periodo di pandemia e lo fa con il nuovo servizio prolungato delle farmacie e con la conferma (davvero curiosa) del mantenimento dell’apertura al Terminal 2 di Malpensa, dove oggi non passano passeggeri.

«A Malpensa manteniamo la farmacia con orario 8.30-12.30 e 13.30-17.30: è un segnale per chi lavora negli uffici e per chi ha la farmacia come punto di riferimento» spiega Massimiliano Albini, amministratore delegato della società comunale di Somma Lombardo. «In più ora c’è il parcheggio che è libero, non si rischiano neppure multe e c’è più tempo per fermarsi».

La vera novità è però l’apertura continuata, «sette giorni su sette» della farmacia “Soregana”, vale a dire quella di fianco al centro commerciale Il Gigante. Che è passata appunto all’orario continuato 8.30-20.30, tutti i giorni della settimana. «Stiamo cercando di far diventare la nostra farmacia punto di riferimento non solo per Somma ma per tutti i dintorni» spiega il presidente di Spes, Roberto Campari (nella foto i dipendenti della farmacia con il cda, composto da Campari, Albini e la consigliera Laura Daverio).

Spes ha poi continuato a implementare gli interventi di sicurezza legati all’emergenza Coronavirus: «Abbiamo installato i termoscanner alle farmacie Soregana e Pastrengo. E a questo abbiamo aggiunto la sanificazione degli ambienti tutte le sere, uno sforzo organizzativo ed economico non indifferente, a tutela dei clienti e dei dipendenti».
Inoltre tutto il personale – delle farmacie ma anche amministrativo – è stato sottoposto a tampone negli ultimi giorni (con esito negativo).

Generica 2020
Il Termoscanner della farmacia Soregana (centro commerciale Il Gigante)

La Spes collaborerà inoltre nel nuovo servizio  comunale di consegna a domicilio di farmaci per persone in isolamento o quarantena e residenti a Somma: da lunedì prossimo si possono rivolgere al Comune al numero 0331 989094 per prenotazioni (da lunedì al venerdì dalle 9 alle 11). Il servizio, in questo caso, prevede comunque la libertà per l’utente di scegliere la farmacia di riferimento, dunque anche quelle private.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 11 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore