Varese News

Fermata a Malpensa viaggiatrice diretta in India con 20mila euro nascosti nelle fodere dei bagagli

La donna, durante i controlli di rito, aveva dichiarato di trasportare un importo inferiore ai 10mila euro ma l'ispezione ha fatto emergere altro

soldi malpensa

Nell’ambito delle attività di contrasto agli illeciti valutari, i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, in servizio presso l’aeroporto di Malpensa, con la collaborazione della locale Guardia di Finanza, hanno fermato una passeggera indiana in uscita dallo Stato con un volo per Dubai, con destinazione finale Kochi (India).

La donna, durante i controlli di rito, ha dichiarato di trasportare un importo inferiore ai 10mila euro, ma dopo l’ispezione effettuata sia sui bagagli a mano che in quelli stivati sono stati rinvenuti 20.350 euro complessivi. Delle somme totali non dichiarate e intercettate, 7.500 euro sono stati abilmente occultati e rinvenuti all’interno di alcune fodere del bagaglio da stiva. Sono quindi state applicate le sanzioni previste.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore