Il dono della Polizia Locale alla Padre Kolbe di Ferno

La mattina della vigilia la Polizia locale dell’Unione dei comuni di Lonate Pozzolo e Ferno ha portato un dono ai volontari dell'associazione Padre Kolbe di Ferno. "Un simbolo di gratitudine e riconoscenza"

padre kolbe - polizia locale natale 2020

Un dono natalizio come simbolo di vicinanza alle associazioni di volontariato, più che mai impegnate in un anno come quello che sta volgendo al termine. Anche quest’anno si rinnova la tradizione della Polizia Locale dell’Unione di Lonate Pozzolo e di Ferno che ha voluto esprimere la propria gratitudine e vicinanza alla Padre Massimiliano Kolbe, associazione senza scopo di lucro con finalità civiche e di utilità sociale che si occupa di servizi di trasporto e accompagnamento gratuiti per i cittadini bisognosi di Ferno.

La mattina della viglia di Natale, il Comandante della Polizia Locale ha consegnato al presidente Alessandro Bonotto, alla presenza di alcuni volontari, la donazione da parte dei vigili e alcuni doni natalizi, congratulandosi inoltre per l’impegno e la dedizione che ogni giorno l’associazione mette a disposizione della comunità di Ferno con l’invito a proseguire nonostante le difficoltà ed i rischi del momento, in quanto il loro contributo al fianco dell’amministrazione comunale è fondamentale e indispensabile. 

Dal 1993 l’associazione Padre Massimiliano Kolbe svolge infatti questo tipo di attività grazie ai proventi derivanti dai propri associati, da benefattori e da contributi dell’A.C. ed è apprezzata dalla comunità proprio per la continua e gratuita assistenza alle famiglie che versano in situazioni economiche e sociali disagiate. 

Il Comandante ha poi portato i saluti e gli auguri delle feste da parte dell’Unione ed in particolare del sindaco di Ferno, Filippo Gesualdi, impossibilitato a presenziare all’evento, che tuttavia ha ringraziato i volontari e gli uomini della Polizia Locale per il generoso gesto verso l’associazione, «un fiore all’occhiello per tutta la comunità fernese». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore