Varese News

Lo stop agli spostamenti fra comuni a Natale potrebbe essere rivisto

In molti avevano fatto notare una disparità evidente soprattutto tra piccoli comuni, chiusi all'interno dei loro confini, e grandi metropoli all'interno delle quali erano stati permessi gli spostamenti

coprifuoco varese

Potrebbe essere rivisto lo stop agli spostamenti fra comuni previsto dal Dpcm natalizio per le giornate di Natale, Santo Stefano e Capodanno. Secondo quanto riferiscono fonti dell’agenzia Ansa, il premier ha aperto una riflessione che potrebbe modificare il divieto previsto dall’ultimo decreto, soprattutto per i comuni più piccoli.

In molti avevano fatto notare una disparità evidente soprattutto tra piccoli comuni, chiusi all’interno dei loro confini, e grandi metropoli all’interno delle quali erano stati permessi gli spostamenti. I partiti di centrodestra a Varese avevano scritto una lettera al Prefetto proprio per sollecitare una revisione di questo aspetto.

Secondo le indiscrezioni riportate dall’Ansa propio in queste ore sarebbero al vaglio alcune deroghe proprio sul punto degli spostamenti fra comuni. Non è ancora chiaro come saranno previsti: se con una menzione esplicita o con un’interpretazione più estensiva delle “situazioni di necessità” che permetterebbero gli spostamenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore