Varese News

L’olio da cucina usato fa bene all’ambiente e sostiene la pizzeria sociale

Il comitato soci Coop di Busto e Cassano, insieme alle scuole cassanesi, ha recuperato 1200 chili di olio. E oggi aiuta anche la realtà di Amicorum

Generica 2020

500 euro di donazione, nata dal recupero dell’olio da cucina esausto. È il “regalo di Natale” che il comitato soci di Busto Arsizio e Cassano Magnago di Coop Lombardia ha consegnato all’associazione “Amicorum – luogo di amici”

L’operazione “dall’olio all’olio” di Coop ha incentivato la raccolta di olio esausto dalle famiglie cassanesi tramite un’importante lavoro di promozione con le scuole dell’Istituto Comprensivo Dante Alighieri nei plessi Rodari, Parini e Dante.

Dal 14 febbraio 2019, data dell’inaugurazione del centro raccolta olio del punto vendita Coop in via Verdi a Cassano Magnago, sono stati raccolti in totale più di 1200 kg di olio esausto di cui circa un terzo recuperato tramite il lavoro di studenti e docenti delle scuole: un contributo importante per salvaguardare le falde acquifere e la qualità dell’ambiente di tutto il territorio circostante.

Sono state tantissime le famiglie degli studenti e dei docenti delle scuole che in questo tempo hanno seguito “dall’olio all’olio” ovvero questa attività di economia circolare, già riconosciuta e premiata a livello nazionale, conferendo l’olio nell’apposito contenitore e ricevendo il bollino di avvenuta consegna, per tracciarne la provenienza, al punto accoglienza della Coop di Cassano Magnago.

Generica 2020

L’olio esausto, attraverso una dinamica di economia circolare, diventerà fruibile una seconda volta come biodiesel o altri prodotti di riciclo: il riciclo ha consentito così di  sostenere economicamente, con una donazione di 500 euro, l‘associazione Amicorum – luogo di amici, realtà nata dalla riconversione di un locale confiscato alla criminalità organizzata, che coinvolge direttamente nella gestione l’Associazione Più di 21 per la formazione e l’avvio al lavoro di persone con sindrome di down. Un bell’esempio di solidarietà che mette insieme anche realtà molto diverse.

Nella pizzeria gestita dai ragazzi Down, che aspettano di tornare insieme

«Ricordiamo che il progetto Coop per il futuro, attivo dal 2016 è un progetto di Coop Lombardia con la conduzione delle attività da parte della Cooperativa sociale Totem e ha come obiettivo la promozione della cooperazione nelle nuove generazioni, facendo conoscere Coop e i suoi valori e proponendo progetti di partecipazione e sensibilità sociale per l’ambiente, il consumo consapevole e l’alimentazione».

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 21 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore