Varese News

Terremoto in provincia di Verona, scossa avvertita anche nel Varesotto

La terra ha tremato poco dopo le 15,30 di martedì 29 dicembre: la magnitudo rilevata è stata di 4,4

sisma terremoto

Per la seconda volta in un giorno la terra ha tremato, con scosse che si sono fatte sentire anche sul nostro territorio. Dopo il sisma avvenuto in Croazia nella tarda mattinata (6,4 gradi di magnitudo), è stata la volta di un terremoto con epicentro nel Veronese, tra i comuni di Isola della Scala e Salizzole, a una profondità stimata di 9,4 chilometri.

In questo caso la magnitudo rilevata è stata di 4,4, un valore che corrisponde – scrive Meteo.it – a un terremoto “leggero” nel quale ci sono evidenti oscillazioni per gli oggetti interni ma rari danni strutturali agli edifici. Non si segnalano, per fortuna, danni a cose e persone né particolari richieste di soccorso.

Le vibrazioni – la scossa è avvenuta alle 15,36 – sono state avvertite anche nella nostra provincia: alcune segnalazioni sono giunte alla nostra redazione da Gallarate e dintorni.

ARTICOLO AGGIORNATO ALLE ORE 16,14.

 

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 29 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore